• Home / CITTA / Catanzaro / Coronavirus – La solidarietà della Commissione Pari Opportunità della provincia di Catanzaro
    Catanzaro, consigliere provinciale Marco Polimeni rimette le proprie deleghe

    Coronavirus – La solidarietà della Commissione Pari Opportunità della provincia di Catanzaro

    Di seguito, la nota a cura della Commissione Pari opportunità della Provincia di Catanzaro:

    Quella che stiamo vivendo è un’emergenza sanitaria ed economica, peraltro caratterizzata da una limitazione delle nostre libertà personali e sociali. È un periodo complicato, del quale abbiamo percorso un tratto significativo ma ancora la strada è in salita. Confortano, e non poco, gli atteggiamenti responsabili della maggioranza dei cittadini e suscita fiducia, nel presente e nel futuro, lo straordinario slancio di solidarietà testimoniato dalle molteplici iniziative in favore di chi vive una condizione di sofferenza e di bisogno.

    La Commissione Pari opportunità della Provincia di Catanzaro, in questo momento storico così difficile, ha voluto far sentire la propria vicinanza mettendo in campo una serie di azioni di solidarietà come puri gesti di fiducia, speranza e condivisione.  Tutte le iniziative sono state realizzate in collaborazione con l’ufficio delle consigliere di Parità della Provincia, con la dirigenza del settore Pari Opportunità dell’Ente e con il Comitato Unico di Garanzia. Ed ecco che grazie al contributo di tutti sono stati acquistati e donati due tablet destinati alle strutture sanitarie di Catanzaro in prima linea nel contrasto all’emergenza coronavirus: un tablet è stato recapitato all’Azienda Ospedaliera “Pugliese-Ciaccio” e l’altro all’Azienda Ospedaliera Universitaria “Mater Domini”.  I dispositivi saranno utilizzati per mettere in comunicazione i pazienti affetti da Covid-19 con i propri famigliari. Questo virus non consente, com’è noto, di avere altro tipo di contatto e grazie all’utilizzo dei tablet sarà possibile accorciare le distanze e facilitare il rapporto pazienti-famiglie nelle varie fasi della degenza. In questo momento così particolare, durante il quale cade anche la Pasqua, la Commissione Pari Opportunità, insieme agli altri organismi, ha inoltre voluto fare sentire la vicinanza ai bambini coinvolti in percorsi di sostegno nei Centri antiviolenza della provincia di Catanzaro e ai piccoli degenti del reparto di Ematoncologia pediatrica dell’Ospedale “Pugliese-Ciaccio” attraverso la donazione di alcune uova di Pasqua. Sono solo piccoli gesti nati da un grande bisogno di amore e umanità, realizzati grazie al prezioso contributo operativo dell’associazione “Sacro Cuore”di Catanzaro. La capacità di condividere i bisogni degli altri e dei più indifesi è e rimane lo strumento più adeguato per alleggerirne il peso e per consentirne il superamento.  Fare del bene fa stare bene.