• Home / CITTA / Catanzaro / Emergenza idrica a Catanzaro: si lavora per la normalizzazione

    Emergenza idrica a Catanzaro: si lavora per la normalizzazione

    La Sorical ha ultimato nelle primissime ore della mattinata i lavori di riparazione del guasto alla condotta Simeri-Passante, la linea che alimenta l’impianto di potabilizzazione di Santa Domenica. L’ufficio Acquedotti del Comune, di conseguenza, ha immediatamente avviato l’apertura dei serbatoi serviti dall’impianto in modo da normalizzare l’erogazione dell’acqua potabile nel più breve tempo possibile. La distribuzione idro-potabile è già regolarmente in corso nelle zone più basse che hanno risentito dei disagi causati dai lavori Sorical, mentre la completa normalizzazione, quindi anche nelle zone alte, dovrebbe avvenire nella tarda mattinata o, al massimo, nel primo pomeriggio di oggi, mercoledì 18 marzo.

    I quartieri della città rimasti senz’acqua sono stati Stadio, San Leonardo, centro storico, Campagnella, Pianocasa, Sala, Fondachello, Siano, Santo Janni, Cava, Alli, Gagliano, Mater Domini, Sant’Antonio, viale De Filippis, Germaneto, Bellino, Barone, Giovino e Casciolino.