• Home / CITTA / Catanzaro / Rimborsopoli, Nicola Adamo condannato a risarcire 235mila euro

    Rimborsopoli, Nicola Adamo condannato a risarcire 235mila euro

    Nicola Adamo è stato condannato dalla Corte dei Conti a risarcire 235mila euro alla Regione Calabria. Sette mila euro dovrà invece risarcire l’ex parlamentare e consigliere regionale Ferdinando Aiello. Assolti invece Giuseppe Bova e Vincenzo Ciconte.

    Così ha deciso la Corte dei Conte in uno dei tronconi dell’inchiesta Rimborsopoli, nell’ambito della quale era stato ipotizzato il danno erariale per la gestione dei fondi ai gruppi consiliari tra il 2010 e il 2012.