• Home / CITTA / Catanzaro / Jole Santelli si insedia in Cittadella: “Guarderemo solo al bene dei calabresi”

    Jole Santelli si insedia in Cittadella: “Guarderemo solo al bene dei calabresi”

    “Prenderò il meglio del lavoro fatto senza steccati ideologici e pregiudizi e guardando sempre al bene della Calabria”. Lo ha affermato al momento dell’insediamento alla Regione Calabria, la neo presidente Jole Santelli. “Un saluto anche ai dirigenti e ai funzionari regionali – ha aggiunto – con me chi ha voglia di lavorare troverà soddisfazione”.

    «Ringrazio il presidente Russo -le prime parole della Santelli – per le sue parole e Mario Oliverio con cui mi sono sentita. Oggi non poteva essere qui, appena tornerà in Calabria ci incontreremo. Personalmente io e la mia squadra prenderemo il meglio della vostra esperienza. Le comunità crescono se non ci sono cesure ideologiche e se c’è una continuità programmatica sulle cose importanti, quindi non ci sarà pregiudizio alcuno ma una valutazione del merito nell’interesse esclusivo dei calabresi. È un giorno importante per me e spero per la Calabria.

    Noi metteremo tutto l’impegno perché questa regione inverta la rotta per il suo futuro e per lo sviluppo che la Calabria e i calabresi meritano. Una parola per i dirigenti, i funzionari e gli impiegati che qui lavorano: tutti saranno messi alla prova, si lavorerà tanto. Chi mi conosce sa che per me non esiste l’orologio, ma chi ha voglia di lavorare troverà soddisfazione. In bocca al lupo a tutti noi, da oggi siamo al lavoro».