• Home / CITTA / Catanzaro / Nuova Soprintendenza Catanzaro-Crotone, il sindaco Abramo ha chiesto incontro al ministro Franceschini

    Nuova Soprintendenza Catanzaro-Crotone, il sindaco Abramo ha chiesto incontro al ministro Franceschini

    Il sindaco Sergio Abramo ha chiesto ufficialmente al Ministro per i beni culturali Franceschini un incontro urgente sulla vicenda della sede della nuova Soprintendenza Catanzaro-Crotone.

    “E’ emersa nei giorni scorsi – sottolinea Abramo – l’ipotesi secondo cui l’ufficio territoriale di nuova creazione verrebbe allocato nella città di Crotone, una decisione in controtendenza rispetto a quanto avviene nel resto d’Italia dove le sedi direzionali di diritto si trovano nelle città Capoluogo di regione. Dopo aver già espresso la disponibilità immediata da parte dell’amministrazione comunale ad ospitare la sede della nuova Soprintendenza all’interno dei locali del Complesso San Giovanni, ora è necessario che il ministero chiarisca la sua posizione prima che ogni decisione diventi definitiva. Ribadisco che Catanzaro, in qualità di Capoluogo, rappresenta la naturale destinazione degli uffici dal punto di vista puramente giuridico e amministrativo, per cui auspico che ogni valutazione venga assunta a livello nazionale nel rispetto del confronto e della ragionevolezza istituzionale”.