• Home / CITTA / Catanzaro / Il Csm apre pratica a tutela di Gratteri ‎

    Il Csm apre pratica a tutela di Gratteri ‎

    La Prima Commissione del Csm ha deciso all’unanimita’ di aprire una pratica a tutela del procuratore di Catanzaro Nicola Gratteri. L’iniziativa e’ legata alle accuse rivolte al magistrato dal Pg di Catanzaro Otello Lupacchini e dalla parlamentare del Pd Enza Bruno Bossio. Lupacchini in un’intervista a un’emittente televisiva nazionale aveva parlato di “evanescenza di molte operazioni della procura di Catanzaro” e aveva lamentato di aver appreso i nomi degli arrestati e le ragioni dei provvedimenti dalla stampa. Bruno Bossio aveva definito l’operazione di Gratteri uno “show” ,destinato a finire “in una bolla di sapone come il 90% delle sue indagini”, con un unico scopo: “colpire la possibilita’ di Oliverio di ricandidarsi”. Un commento da cui aveva preso le distanze il Pd prima della sua cancellazione.