• Home / CITTA / Catanzaro / Regionali, Bruno Bossio: “E’ Gratteri a non volere Oliverio”

    Regionali, Bruno Bossio: “E’ Gratteri a non volere Oliverio”

    “È Gratteri che ha ordinato a Zingaretti di non ricandidare il Presidente uscente, Mario Oliverio”. Lo ha detto la deputata del Pd Enza Bruno Bossio, facendo riferimento alle prossime elezioni regionali in Calabria, nel suo intervento durante il dibattito nell’ambito della riunione della Direzione provinciale del partito di Cosenza.

    “Proviamo a resistere per la nostra dignità, la nostra forza e quei piccoli cambiamenti che abbiamo fatto. In questi 5 anni, contro tutti, il governatore Oliverio ha fatto dei cambiamenti importantissimi: dalle infrastrutture, alla ferrovia jonica, alla velocizzazione del treno verso Roma, agli aeroporti fino alle scuole. L’unica cosa dove il presidente non è riuscito a intervenire è la sanità perchè sia con il Governo precedente, poi con quello gialloverde e ancora con quello in carica l’unica cosa che sono riusciti a fare è quello del Commissariamento”.

    A replicare alle affermazioni della parlamentare cosentina è Nicola Oddati della segreteria nazionale Pd: “Vorrei dire all’Onorevole Bruno Bossio che il procuratore Gratteri ovviamente non ha suggerito nulla a nessuno. Ed è molto triste e grave che si ricorra a questi metodi per alzare polveroni e fuggire dalla realtà. È stato semplicemente il buon senso e l’amore per la Calabria a suggerire un processo di cambiamento e un rinnovamento della proposta politica del Partito Democratico”.