• Home / CITTA / Catanzaro / Aggredisce convivente incinta: denunciato 38enne a Lamezia Terme

    Aggredisce convivente incinta: denunciato 38enne a Lamezia Terme

    Ha picchiato una giovane donna in strada, davanti ai passanti, ma qualcuno ha allertato subito il 113 facendo intervenire le Volanti della polizia. E’ accaduto a Lamezia Terme, dove i poliziotti si sono trovati davanti ad una scena indicibile: l’uomo, incurante anche dell’arrivo dei poliziotti, continuava ad inveire contro la donna spingendola con le mani contro la parete di un palazzo. Immediatamente e’ stato bloccato, con la malcapitata che ha rifiutato assistenza medica. La polizia ha, cosi’, scoperto che la coppia convive da circa un anno e mezzo, un rapporto travagliato, fatto di continue minacce, ingiurie, maltrattamenti e costrizioni e, nonostante lo stato di gravidanza della giovane, l’uomo non ha frenato il suo comportamento prevaricatore. Il 38 enne, disoccupato, gia’ noto alle forze dell’ordine e destinatario dell’Avviso orale, e’ stato denunciato per maltrattamenti in famiglia, applicando il cosiddetto “Codice Rosso”.