• Home / CITTA / Catanzaro / Lamezia Terme – Accertamenti in materia di obbligo scolastico. Undici denunce

    Lamezia Terme – Accertamenti in materia di obbligo scolastico. Undici denunce

    A seguito di accertamenti mirati, posti in essere in collaborazione con gli istituti scolastici cittadini, nonché con altre articolazioni dell’Ente comunale, la Polizia Locale lametina ha denunciato alla locale Procura della Repubblica 11 soggetti, in quanto ritenuti responsabili di inosservanza dell’obbligo dell’istruzione elementare dei minori, ossia dei rispettivi figli.

    Si tratta in particolare di cinque coppie (marito e moglie) ed una madre che non hanno vigilato sulla frequenza delle scuole primarie della rispettiva prole.
    Si è infatti accertato che i minori, in età scolare, anziché trovarsi durante l’attività didattica sui banchi di scuola, scorrazzavano sulla pubblica via nei pressi di località Scordovillo ovvero in via Cerasolo e D’ippolito.
    L’attività di riscontro avviata presso gli istituti scolastici interessati, ha consentito di appurare che i potenziali scolari, durante l’anno scolastico in corso non hanno frequentato le lezioni, se non , in alcuni casi, per pochi giorni.
    Di quanto accertato è stata fornita anche debita informativa al Tribunale per i Minorenni di Catanzaro.