• Home / CITTA / Catanzaro / ‘Lamezia discarica a cielo aperto’ (Le foto dell’emergenza rifiuti)

    ‘Lamezia discarica a cielo aperto’ (Le foto dell’emergenza rifiuti)

    “La situazione rifiuti nella nostra città è ormai giunta ad un livello di degrado non più tollerabile.

    Intere strada invase dai rifiuti, pericoli evidenti per la salute pubblica e persino per il traffico cittadino”.

    L’allarme viene lanciato da Potere al Popolo Lamezia e del Reventino.

    “Nessun controllo – prosegue –  da parte delle autorità competenti (Polizia Municipale praticamente inesistente), e nessuna comunicazione da parte delle istituzioni.

    Mentre gli operatori della Multiservizi rivendicano, con il nostro pieno sostegno, i loro diritti, la stessa Multiservizi non è più in grado di gestire l’emergenza rifiuti.

    Ad aggravare la situazione l’ormai consolidato immobilismo dei commissari prefettizzi, evidentemente indifferenti alla problematiche sanitarie e sociali della città che sono stati chiamati a gestire in attesa delle prossime elezioni comunali.

    Anche per questo, come Potere al Popolo, già nei giorni scorsi, abbiamo protocollato la richiesta di incontro urgente con gli stessi commissari.

    E’ evidente che il continuo susseguirsi di comunicati stampa non porterà alla soluzione del problema, ed è evidente che un accumulo di rifiuti di questa portata ha cause che non possono essere limitate all’emergenza ambientale delle ultime settimane.

    Da una parte, come già denunciato tempo fa, assistiamo al mancato allargamento della raccolta differenziata a tutto il territorio comunale, che doveva essere completato entro Ottobre, con tanto di fondi stanziati; dall’altra la totale assenza di controllo del territorio fa si che a qualsiasi ora del giorno e della notte, privati cittadini ma anche tante, troppe aziende, scarichino impunemente tonnellate di rifiuti nelle già martoriate periferie cittadine.

    Dove sono le istituzioni? A questa domanda nessuno sembra voler dare una risposta.

    Come Potere al Popolo crediamo che il tema rifiuti e più in generale quello ambientale, siano il giro di boa dello sviluppo sostenibile della nostra città.

    Da sempre crediamo che anche la differenziata, per quanto oggi come oggi fondamentale per rispondere all’emergenza, sia solo un primo passo da compiere. La strategia Rifiuti Zero, che funziona meravigliosamente in città come Los Angeles, è esattamente ciò che deve essere attuato ed è esattamente ciò che faremmo se fossimo al governo di questa città.

    Nei prossimo giorni promuoveremo una serie di azioni dimostrative e di sensibilizzazione, affinchè la cittadinanza acquisisca consapevolezza sociale e politica di tutto ciò che sta accadendo, e soprattutto la consapevolezza che è dalle nostre azioni quotidiane che deve partire il riscatto del territorio.

    Infine, verrà lanciata a stretto giro, un’assemblea cittadina aperta sul tema dei rifiuti e dell’ambiente”.