• Home / CITTA / Catanzaro / Catanzaro – Al via il Festival Nazionale Uilt

    Catanzaro – Al via il Festival Nazionale Uilt

    Si rialza il sipario al Cinema Teatro Comunale di Catanzaro per il Festival Nazionale Uilt (Unione italiana libero teatro), arrivato alla sua V edizione e iniziato lo scorso 29 settembre.

    Domani, sabato 6 ottobre, la compagnia Oneiros di Cinisello Balsamo porterà in scena “Io sono il mare” di Stefano Massini, con Franco Ciani e Adriano Martinez e con la regia di Brunella Ardit.
    La pièce teatrale vincitrice, in diverse rassegne, come migliore spettacolo, narra il dramma sulla pena di morte ed è ispirata alla vicenda giudiziaria di Derek Rocco Barnabei. Un prete e il boia si incontrano il giorno dopo l’esecuzione dell’italo-americano e con parole e azioni contribuiscono alla nascita di riflessioni, ponendo avanti le ragioni di chi si schiera a favore e di chi si oppone fortemente alla pena di morte.
    A fare gli onori di casa saranno Stefano Perricelli del Comunale e il Presidente Regionale Uilt, Gino Capolupo.
    La giuria, composta da Giuseppe Cinquegrana, Francesca Marchese, Nicola Rombolà, Filippo Capellupo e Michele Mirabello, dovrà decretare il migliore attore e attrice protagonista, migliore attore e attrice non protagonista, migliore regia e migliore compagnia; inoltre, per quest’ultima menzione, anche il pubblico presente in sala potrà esprimere il proprio gradimento.
    Presente anche una giuria “giovani”, composta dai ragazzi del laboratorio teatrale del Teatro Incanto, capitanati da Francesco Battaglia, che aggiudicheranno alla migliore compagnia il “Premio Speciale Lab”.
    Lo spettacolo inizierà alle ore 20.30 ma alle ore 19.30, nel foyer del Comunale, ci sarà il consueto appuntamento con l’aperitivo offerto al pubblico.