• Home / CITTA / Catanzaro / De Magistris fermato ad arte secondo la Procura di Salerno

    De Magistris fermato ad arte secondo la Procura di Salerno

    demagistris_gratteri2.jpg
    Gli avvisi di garanzia ed i provvedimenti di sequestro operati presso gli Uffici giudiziari di Catanzaro, trovano origine, secondo la Procura procedente, quella di Salerno nel fatto per il quale “la sottrazione dei procedimenti Poseidone e Why Not all’allora pm De Magistris

    e la loro successiva gestione e’ servita a fermare il predetto magistrato, danneggiare lui, consulenti tecnici e persone informate sui fatti, ostacolare le inchieste, smembrarle, disintegrarle e favorire taluni indagati”.