• Home / CITTA / Pesce non tracciabile e pronto alla vendita, sequestrato in attività commerciale dalla Guardia Costiera

    Pesce non tracciabile e pronto alla vendita, sequestrato in attività commerciale dalla Guardia Costiera

    Nel corso della giornata del 24 ottobre il personale della Guardia Costiera di Vibo Valentia,
    impiegata in attività di controllo nell’area di Lamezia Terme, ha posto sotto sequestro 35 kg di
    specie ittiche risultate prive di documentazione di tracciabilità.

    Tali prodotti erano illegittimamente detenuti presso un esercizio commerciale al dettaglio e pronti
    per la vendita al consumatore finale.
    Continueranno nei prossimi giorni le attività di controllo da parte della Guardia Costiera, sia via
    terra che via mare, finalizzate al contrasto della pesca illegale e dell’immissione del frutto di tale
    pesca sul mercato.