• Home / CITTA / Reggio – Giornata di Studi sul tema ‘Cartografia catastale e sistemi di rilevamento innovativi per la gestione del territorio rurale’

    Reggio – Giornata di Studi sul tema ‘Cartografia catastale e sistemi di rilevamento innovativi per la gestione del territorio rurale’

    Venerdì 9 giugno alle ore 8:30-13:30, nell’Aula Seminari del Dipartimento di Agraria dell’Università

    Mediterranea di Reggio Calabria (località Feo di Vito), avrà luogo una Giornata di Studi sul tema ‘Cartografia

    catastale e sistemi di rilevamento innovativi per la gestione del territorio rurale’. L’iniziativa intende offrire

    una occasione privilegiata di approfondimento tecnico scientifico e di dibattito tra i responsabili della

    gestione del sistema cartografico e delle banche dati del catasto, ricercatori e liberi professionisti.

    A poco più di 130 anni dal suo atto fondativo (1 marzo 1886), il catasto italiano oggi costituisce uno

    strumento fondamentale per la conoscenza e la gestione del territorio nazionale; nel tempo esso si è

    evoluto fino a divenire completamente informatizzato, aggiornandosi continuamente grazie anche al

    coinvolgimento dei professionisti abilitati. Invero, numerose sono le sfide ancora aperte, sia con

    riferimento al sistema cartografico catastale, il suo impianto risente ancora dell’accorpamento degli oltre

    20 catasti degli Stati pre-unitari, sia con riferimento al controllo del territorio in tema di accertamento

    immobiliare e di fiscalità. Quest’ultimo aspetto è di pressante attualità nel caso dei fabbricati rurali e della

    loro integrazione nell’ambito del cosiddetto “Sistema Integrato del Territorio” dell’Agenzia delle Entrate.

    Oltre ai temi generali legati all’innovazione del sistema catastale italiano, la giornata di studi tratterà in una

    specifica sessione dedicata le tecniche egli strumenti per il rilevamento e la gestione del territorio rurale. In

    particolare, saranno presentate soluzioni innovative e strumentazioni per il rilievo e il processamento di

    dati nell’ambito delle cosiddette infrastrutture di dati spaziali (SDI). Saranno poi presentate strumentazioni

    GIS (Geographical Information Systems) di ultima generazione ed esempi di piattaforme WebGIS basate su

    software open source.

    Alle 15:30 è prevista la visita guidata della mostra Archivio Catastale che ripercorre brevemente la storia e

    gli strumenti del catasto italiano e presenta mappature inedite del territorio rurale calabrese provenienti

    dall’Archivio di Stato di Catanzaro. Dalle 16:30 alle 18:00 è prevista la presentazione di soluzioni e

    strumentazioni di Leica Geosystems per il rilievo, la gestione ed il controllo del territorio.

    La giornata di studi è promossa dal Dipartimento di Agraria della Università Mediterranea in collaborazione

    con il Consiglio dell’Ordine Nazionale dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali (CONAF), l’Ordine dei

    Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali della provincia di Reggio Calabria, l’Ordine degli Ingegneri della

    provincia di Reggio Calabria, il Collegio dei Geometri e Geometri Laureati della provincia di Reggio Calabria,

    l’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della provincia di Reggio Calabria, ed è

    patrocinato dal Collegio Nazionale dei Geometri e Geometri Laureati.

    L’iniziativa è rivolta a studenti, liberi professionisti, cultori della disciplina. La partecipazione è libera e

    gratuita. Ai partecipanti verrà rilasciato attestato che potrà dar luogo all’acquisizione di CFU, previa

    approvazione da parte delle strutture didattiche competenti. Per gli iscritti agli ordini e collegi professionali

    che hanno collaborato all’organizzazione dell’evento, la partecipazione consente il riconoscimento di

    Crediti Formativi Professionali (CFP).