• Home / CITTA / Raffaele Paganini il 9 giugno a Cosenza

    Raffaele Paganini il 9 giugno a Cosenza

    Ballerino, étoile, attore teatrale, personaggio televisivo eclettico. Sarà Raffaele Paganini l’ospite d’onore della serata di gala organizzata al teatro Auditorium dell’Università della Calabria, da Pianeta Danza di Isabella Sisca. Una firma della danza, un fuoriclasse sulle punte che offrirà una presenza di prestigio alla scuola cosentina.

    Raffaele Paganini, la stella del firmamento della danza italiana ed internazionale, che oggi ha una sua Compagnia di ballerini professionisti, come étoile ha danzato con svariate compagnie: la London Festival Ballet, il Ballet Theatre Francais de Nancy, l’Opera di Zurigo, il Ballet Concerto de Puerto Rico,il Teatro alla Scala di Milano, il Teatro San Carlo di Napoli, interpretando svariati ruoli con accanto partners d’eccellenza, come Carla Fracci, Elisabetta Terabust, Maja Plisseskaia, Natalia Makarova. Oriella Dorella, Eleonora Cassano, Valentina Kozlova e Margaret Illmann, solo per citarne alcune.

    Il 9 giugno alle ore 20,30 Paganini saluterà le ballerine della scuola che si esibiranno nel loro passo d’addio e le allieve che si esibiranno nei vari stili: dal classico al moderno, dal tip tap al contemporaneo. Un’occasione unica, per gli aspiranti ballerini, per entrare in contatto con un grande professionista, che potrà offrire loro preziosi consigli e aneddoti della sua lunga esperienza sul palco.

    Ma la serata di spettacolo e danza, firmata Isabella Sisca, non finirà qui. Sarà, infatti, arricchita dalle coreografie di altri tre grandi maestri della danza moderna: Luciano Cannito, regista e coreografo internazionale, Cesare Vangeli maestro del tip tap in Italia e del jazz stile Broadway e Virginia Veltri, docente dell’Accademia nazionale della danza di Roma, specializzata in flamenco.

    Tutti i maestri hanno dato il loro contributo, nel corso dell’anno, preparando coreografie originali e organizzando stage di specializzazione per le allieve della scuola di danza che daranno vita, in questi tre giorni di spettacoli, in doppia rappresentazione, a momenti di danza tutti diversi tra di loro: dal classico, al moderno, dal jazz al contemporaneo fino al musical, con la trasposizione di “Annie,– La felicità è contagiosa”, nuovo adattamento di un grande classico americano degli anni Venti, diventato musical di Broadway nel 1977. Le altre coreografie della serata, sono invece state realizzate dai maestri della scuola: Stefano De Gaetano, Isabella Gaudio, Antonella Monaco, Valentina Pulzella, Francesca Crispino e Clorinda Garritano.

    Gli spettacoli di Pianeta danza continueranno anche nei giorni del 10 e 11 giugno, sempre al Tau dell’Unical, con doppio appuntamento: in pomeridiana, alle 16, e in serale, alle 20,30.