• Home / CITTA / Migranti: fermati gli scafisti dello sbarco di Corigliano Calabro

    Migranti: fermati gli scafisti dello sbarco di Corigliano Calabro

    Tre persone sono state sottoposte a fermo dalla squadra mobile di Cosenza con l’accusa di essere gli scafisti delle imbarcazioni su cui viaggiavano i migranti tratti in salvo e giunti venerdì scorso nel porto di Corigliano Calabro a bordo della nave “Vos Hestia” di Save the Children. Nell’occasione sono giunti 577 uomini, 58 donne, di cui sei in stato di gravidanza, e 71 minori, dei quali 67 non accompagnati. I dettagli dell’operazione saranno resi noti dal procuratore della Repubblica di Castrovillari Eugenio Facciolla nel corso di una conferenza stampa in programma alle 10 alla Questura di Cosenza.