• Home / CITTA / La città metropolitana cerca esperti per la commissione espropri

    La città metropolitana cerca esperti per la commissione espropri

    E’ stato pubblicato l’avviso per la nomina di due esperti in materia di urbanistica ed edilizia per la costituzione della Commissione Espropri della Città Metropolitana di Reggio Calabria, le domande di partecipazione dovranno pervenire entro le ore 12.00 del prossimo 12 giugno.
    Si tratta di una manifestazione d’interesse, non è prevista alcuna procedura selettiva, gli esperti saranno individuati e nominati tra quelli in possesso dei requisiti e della comprovata esperienza.
    La Commissione, che ha sede presso l’ufficio tecnico erariale, oggi Agenzia delle Entrate, di Reggio Calabria, determina il valore agricolo medio dei terreni non oggetto di contratti agrari; esprime un parere in ordine alla determinazione provvisoria dell’indennità di espropriazione; determina l’indennità definitiva di espropriazione e di occupazione anticipata, temporanea o di asservimento; determina il corrispettivo della retrocessione, ai sensi dell’articolo 48, comma 1, del T.U.E.
    Requisiti necessari per essere ammessi alla procedura sono il godimento dei diritti civili e politici, il possesso del titolo di studio, l’abilitazione all’esercizio della professione, l’iscrizione al relativo Albo da almeno cinque anni (non necessario per i pubblici dipendenti), la comprovata professionalità ed esperienza nelle materie edilizia ed urbanistica, con specifico riferimento alla materia espropriativa.
    L’avviso e lo schema di domanda possono essere scaricati dall’albo on line della Città Metropolitana http://albo.provincia.rc.it/