• Home / CITTA / Taxi Sociale e Casa dei Fiori, per Rende ieri una giornata importante nel nome dell’Amministrazione Manna.

    Taxi Sociale e Casa dei Fiori, per Rende ieri una giornata importante nel nome dell’Amministrazione Manna.

    “Quando amministri una città – scrive il Sindaco Manna – ci sono momenti difficili che sembrano non avere mai fine, ma ci sono giornate ,come quella di ieri, che ti ricaricano e, nello stesso tempo, ti danno quella spinta giusta per poter andare avanti con più forza. Il taxi sociale e l’inaugurazione dell’ala notturna della casa di riposo ,“ Casa dei fiori”, rappresentano l’esempio di come ,anche con casse comunali insufficienti, si possano raggiungere risultati straordinari. La collaborazione tra pubblico e il privato, con le giuste regole e la trasparenza necessaria, hanno fatto si che la città possa usufruire di servizi concreti. Siamo riusciti ad andare più veloce della lenta burocrazia e ieri ,per disabili ed anziani, è stato un giorno di festa e, nello stesso tempo, di grande consapevolezza della presenza importante dell’amministrazione”. Le numerose persone presenti circondano il sindaco di Rende e lo applaudono. Sono tanti, sono felici per questa serata che arriva al termine di una giornata intensa per il sindaco e per l’amministrazione comunale. Si sono concretizzati due obiettivi nel sociale molto importanti. La giornata è iniziata con la prima buona notizia arrivata nel primo pomeriggio di un giornata soleggiata, ma fredda. Davanti al Comune di Rende eccolo il taxi sociale. Rende è l’unica città in Calabria che può usufruire di questo servizio. Il Fiat Ducato 9 posti è stato consegnato in comodato d’uso gratuito proprio da una società che ha fornito oltre mille mezzi ad Amministrazioni Pubbliche ed Enti, ma questo servizio, che solleva l’ente da ogni costo legato alla manutenzione straordinaria del mezzo inclusi i costi assicurativi e di tassa di proprietà, si è reso possibile grazie alla generosità e sinergia degli operatori economici presenti sul territorio. Operatori che hanno inteso promuovere la propria azienda attraverso l’applicazione del marchio aziendale sulla carrozzeria del veicolo utilizzato per il servizio. L’Amministrazione comunale ringraziano“gli sponsor per la loro sensibilità, ma tutta la squadra comunale che mi ha aiutato ad arrivare a questo splendido risultato”. Dopo la benedizione del mezzo affidata a Don Aldo gli sponsor hanno ricevuto, nella sala di rappresentanza, la consegna dell’attestato di ringraziamento per una pubblicità sociale così bella e importante non solo per la città di Rende, ma per l’intera area urbana. E si arriva alla sera in quella “Casa dei fiori” illuminata a festa. Taglio del nastro dell’ala notturna da parte del sindaco di Rende in compagnia della signora Vitale (Cooperativa Solidale), del campione di pallanuoto Amaurys Perez, uomo immagine delle due manifestazioni, e dell’assessore Ida Bozzo. Soddisfazione di tutta l’amministrazione comunale anche perché Non è stato facile riuscire a realizzare questo progetto, o meglio a ridare vita a questa struttura utilizzata solo una parte e solo come centro diurno. E’ stato necessario eseguire lavori di riqualificazione ed implementazione del servizio offerto. Si sono eliminate le barriere architettoniche esistenti, abbiamo creato i servizi igienici per i disabili e si sono adeguati i servizi di climatizzazione. La Casa dei Fiori garantirà a tutti gli utenti che verranno ospitati in questa bellissima struttura, nel cuore di Rende, una condizione di vita ottimale, fornendo servizi ulteriormente integrati a quelli già attivi affidati dai dipendenti della cooperativa La Solidale. Rende ha ritrovato una nuova casa autonoma che non si regge più con le tasse dei cittadini, ma con un privato che attraverso le parole della Vitale ringrazia: “l’amministrazione Manna per la continua presenza e sensibilità mostrata in questo percorso non facile, ma stimolante. Da oggi questo centro deve essere il centro dell’aggregazione, da oggi questa è casa vostra”.