• Home / CITTA / San Fili (CS), grande successo per l’ottava edizione de “Le Notti delle Magare – Incantesimi d’Autunno”

    San Fili (CS), grande successo per l’ottava edizione de “Le Notti delle Magare – Incantesimi d’Autunno”

    Musica, letteratura e degustazioni: questi gli ingredienti della prima settimana del festival “Le Notti delle Magare – Incantesimi d’autunno”. Un evento che dal 29 novembre al 3 dicembre ha invaso i vicoli del centro storico di San Fili, nato con l’obiettivo di valorizzare e promuovere la cultura popolare e le tradizioni del borgo, tra i più belli e suggestivi d’Italia.

     

    Un cartellone che ha visto la partecipazione di artisti di altissimo spessore: da Alfio Antico e i Kidida, protagonisti di uno spettacolo senza precedenti, ricco di contaminazioni e virtuosismi che hanno coinvolto il pubblico in un vero e proprio viaggio tra le pieghe delle tradizioni popolari siciliana e calabrese; ai Coram Populo che con il loro nuovo album “Panta rei”, ricco di spunti e sperimentazioni ritmiche, hanno raccontato un pezzo della storia culturale dei nostri popoli. Fino al grande successo registrato dalla Banda della Posta, un ensemble di musicisti di Calitri famosi per le numerose collaborazioni con il cantautore Vinicio Capossela, che si è esibito in un energico repertorio musicale fatto di mazurke, polke, valzer, tarantella e quadriglia.

     

    Non sono mancate le invasioni musicali del Coro C.A.I. Sila, dei Sertango e dei Noir Col, le presentazioni letterarie e gli incontri tematici sul rapporto tra magia e medicina, oltre a indagare il  mondo dei tarocchi. Una carrellata di eventi che ha disegnato un percorso costruito ad hoc intorno alla figura storica delle magare, grandi conoscitrici della natura, ma soprattutto delle sue benefiche proprietà.

     

    Ma le sorprese non finiscono qui, anzi l’appuntamento è previsto per giovedì 8 dicembre 2016 alle 18,30 presso la Chiesa della Concezione, dove LadyFra & The Gleam Sisters si esibiranno con un repertorio dai generi musicali più diversi: dal blues al jazz, dalla black music a sprazzi di country & celtic music, aromi di gospel e colpi di rhythm and blues.

    Un’edizione che chiude in bellezza con la Nuova Compagnia di Canto Popolare che, domenica 11 dicembre 2016 alle 21,00, salirà sul palco di piazza San Giovanni per ripercorrere insieme quasi 60 anni di musica. Il gruppo, fondato da Eugenio Bennato e Carlo D’Angiò, vanta infatti numerose collaborazioni artistiche, oltre ad essere considerato da anni il fiore all’occhiello del movimento musicale e sociale che Renato Marengo chiamò Napule’s Power e che vide al proprio interno Tullio De Piscopo, Pino Daniele, James Senese e Napoli Centrale, Enzo Avitabile, Teresa De Sio e molti altri ancora.