• Catanzaro – Consegnati lavori di riqualificazione urbana di alcune vie del centro storico

    Sono stati consegnati alla ditta Caruso costruzioni, aggiudicatrice dell’appalto, i lavori di riqualificazione urbana di alcune vie del centro storico. L’appalto fa seguito al progetto redatto dal settore gestione del territorio, diretto da Gennaro Amato, e comporta una spesa di circa duecentotrentasettemila euro.

    Il verbale di consegna è stato sottoscritto dall’architetto Francesco Rositani per conto del Comune e da Alessandro Caruso in rappresentanza dell’impresa esecutrice. Presente anche il direttore dei lavori e responsabile del procedimento, geom. Giuseppe Mancuso.

    Gli interventi di riqualificazione dovranno  essere completati entro  il prossimo mese di giugno e interesseranno vico I e II Carmine, vico II e V Gelso Bianco, vico Storto, vico III Catalano, via Grecìa e vicoletto Carmine. Nelle stradine che fungeranno da raccordo con quelle già riqualificate, il lastricato sarà realizzato  con    sampietrini, nelle altre vie comprese nell’intervento la pavimentazione sarà realizzata con masselli autobloccanti con finitura antichizzata.

    “L’obiettivo – ha sottolineato il sindaco Abramo –  è quello di ripristinare il piano viabile pesantemente degradato di queste stradine che  si sviluppano nella parte sud del centro storico della città. L’intervento di  ripristino del piastrellato  della sede stradale, dunque, oltre a ridare decoro  alle zone interessate, eliminerà alcuni pericoli per la pubblica incolumità legati proprio allo stato di degrado della pavimentazione”.