• Home / CITTA / Gioiosa Jonica (RC), riunione del Prefetto dopo incendio casa collaboratore di giustizia

    Gioiosa Jonica (RC), riunione del Prefetto dopo incendio casa collaboratore di giustizia

    Nella mattinata odierna, presieduta dal Prefetto Michele di Bari, si è tenuta presso i locali dell’Istituto scolastico comprensivo “D. Cento” di Gioiosa Jonica, una Riunione tecnica di Coordinamento dei vertici provinciali delle Forze di Polizia, con la partecipazione del Procuratore della Repubblica titolare della DDA  di Reggio Calabria, del Presidente e del Procuratore della Repubblica del Tribunale di Locri.

    La riunione è stata convocata per la disamina della situazione dell’ordine e sicurezza pubblica del territorio della locride e di Gioiosa Jonica in particolare, anche a seguito del recente incendio della casa già in uso ad un collaboratore di giustizia ed in procinto di essere assegnata al Comune e, quindi, alla locale Parrocchia.

    Nel corso dell’incontro sono stati anche ascoltati il Sindaco di Gioiosa Jonica ed il Dirigente scolastico del predetto Istituto.

    Al termine, i Rappresentanti delle Istituzioni hanno incontrato gli studenti  e hanno risposto alle loro domande. Il dialogo si è sviluppato sui temi della legalità e del rispetto delle regole ed ha riguardato vari aspetti dell’attività amministrativa e giudiziaria.

    Fra gli argomenti affrontati sono risultati particolarmente apprezzati dagli studenti, che al riguardo hanno posto interessanti quesiti, quelli relativi agli scioglimenti delle Amministrazioni comunali per mafia e dei poteri dei Commissari prefettizi, alle insidie derivanti dal c.d. dark (o deep) web e dei pericoli della rete internet in specie per gli adolescenti e quello attinente alla fiducia dei cittadini nelle Istituzioni.