• Home / CITTA / Crotone – La benedizione del grano al Farmer Market

    Crotone – La benedizione del grano al Farmer Market

    Rinnovare il rispetto per  terra ma anche evidenziare la passione di chi la terra la lavora.

    E’ stato il senso della “benedizione del grano” che si è tenuta questa mattina presso il Farmer Market, il mercato dei contadini.

    E’ stata la prima volta, concomitante la domenica giorno in cui il mercato è aperto al pubblico, che in occasione della Festività di S. Dionigi, patrono della città si è tenuta questa particolare iniziativa.

    L’amministrazione Pugliese ha voluto in questo modo ringraziare quanti operano nel settore agricolo.

    L’agricoltura”, come ha ricordato l’assessore alle Attività Produttive  che ha organizzato l’iniziativa, “non a caso viene definito “settore primario”.  Un settore che rappresenta un segmento importante nel contesto economico e produttivo del nostro territorio che intendiamo tutelare ed incentivare”.

    Al centro dell’area mercatale un piccolo altare ha ospitato il frutto della terra fondamentale per l’uomo, “il grano”, che è stato benedetto da don Giuseppe Noce.

    Nel corso dell’iniziativa è stata recitata la preghiera del contadino.

    Erano presenti insieme a tanti cittadini, con l’assessore Gentile, il consigliere Comunale Enrico Pedace ed il comandante dei Vigili Urbani Antonio Ceraso.

    Dopo la benedizione sono stati distribuiti alla cittadinanza piccoli sacchetti di grano, preparati dai contadini che hanno la propria attività presso la struttura comunale.

    Una semplice ma sentita cerimonia alla quale si sono associati con i contadini del Farmer Market numerosi cittadini.

    E continuano ad essere tanti i cittadini che ogni domenica fanno i loro acquisti nell’ormai tradizionale mercato dove è possibile trovare prodotti genuini, di qualità ed a prezzi contenuti.

    “La cerimonia di oggi è stato un ulteriore omaggio che l’amministrazione Pugliese ha voluto indirizzare a S. Dionigi, Patrono della città e protettore dei contadini, ed allo stesso tempo per dire grazie a quanti operano in questa struttura che intendiamo incentivare con altri momenti di socializzazione e di incontro” ha dichiarato l’assessore Gentile