• Home / CITTA / Cosenza – Valorizzazione e gestione del patrimonio, forum sul turismo

    Cosenza – Valorizzazione e gestione del patrimonio, forum sul turismo

    Approfondire nuovi modelli di governance, valorizzazione e gestione del patrimonio culturale e delle industrie creative, anche al fine di favorire lo sviluppo di nuove imprese e nuova occupazione.
    E’ uno dei principali obiettivi del 1° Forum sul Turismo della città di Cosenza in programma il 24 e 25 ottobre prossimi al Castello Normanno Svevo.
    L’iniziativa è promossa dall’Assessorato alla Comunicazione, turismo e marketing territoriale di Palazzo dei Bruzi, guidato da Rosaria Succurro. Il Forum sul turismo sarà il luogo di apprendimento nel quale operatori culturali, società civile, imprese e policy makers condivideranno esperienze e conoscenze su come arte e cultura contribuiscono al benessere e alla crescita economica e sociale.
    Un’opportunità unica per fare networking, individuare partners, sviluppare idee e trasformarle in programmi e progetti. Nel corso del Forum, che si propone anche l’obiettivo di dar vita ad una progettazione integrata e partecipata sul turismo, sarà avviato un percorso di confronto e condivisione con gli attori locali.
    I lavori del 1° Forum sul Turismo della città di Cosenza si apriranno lunedì 24 ottobre e proseguiranno anche il giorno seguente, martedì 25 ottobre.
    “Lo schema di lavoro che seguiremo nel corso del Forum – spiega l’Assessore Rosaria Succurro – prevede anzitutto un momento di analisi delle strategie messe in atto dal Comune di Cosenza durante la prima sindacatura Occhiuto e in questo nuovo primo scorcio di governo della città. Sarà quindi avviato un confronto con tutti gli stakeholders : istituzioni, associazioni di categoria, responsabili delle strutture museali, albergatori, imprese turistiche, tour operators ed altre figure che appartengono al settore. A questo proposito saranno insediati dei tavoli tematici di lavoro e raccolti e condivisi i contributi che emergeranno dal confronto tra i diversi attori. Non mancheranno i momenti di approfondimento sulle politiche e gli strumenti innovativi. Dopo la verifica dei risultati, saranno tirate le somme con la presentazione e l’insediamento di quel tavolo tecnico sul turismo di cui avevamo dato anticipazione già a fine luglio. Siamo sempre più persuasi – ha aggiunto Rosaria Succurro – che il turismo rappresenti un fattore strategico di sviluppo. Ecco perché puntiamo molto sul Forum come iniziativa utile a ribadire la presenza in città di forti attrattori e ad individuare nuove opportunità e prospettive di crescita, condividendo con tutti gli attori locali l’utilizzo di strategie che favoriscano dinamiche volte ad incrementare i flussi turistici verso il nostro territorio”.