• Home / CITTA / Reggio, la giunta revoca incarichi ai Rup e ai Direttori dei lavori pubblici
    comune reggio multiservizi

    Reggio, la giunta revoca incarichi ai Rup e ai Direttori dei lavori pubblici

    di Marina Malara – Revocati tutti gli incarichi di Rup e Direzione lavori conferiti con atti di Giunta Comunale precedenti all’insediamento dell’ amministrazione Falcomatà. La decisione è stata presa con una delibera di giunta proposta dall’Assessore alla Legalità del Comune, Giovanni Muraca, che ha così voluto dare un segnale forte della volontà di fare una pulizia generale all’interno degli uffici legati alle opere pubbliche. Va specificato che il provvedimento non riguarda i tecnici nominati dalla Giunta Falcomatà, ma quelli che da maggior tempo ricoprono questo tipo di incarichi. Si farà una riassegnazione delle opere “per garantire il processo di cambiamento e adeguamento dell’ente al quadro normativo, agli obiettivi e i progetti del programma amministrativo del Sindaco” dice testualmente la delibera dove si parla anche della necessità di “responsabilizzazione rispetto ai risultati da produrre”, come dire che finora non si è lavorato bene e quindi bisogna cambiare le cose. Una bella scossa, dunque, alla burocrazia comunale che, a questo punto, deve rivedere il suo modo di lavorare e che, sappiamo bene, è stata spesso causa delle lentezze e degli intoppi che portano ad allungamenti assurdi dei tempi di realizzazione delle opere pubbliche. Nelle intenzioni della giunta Falcomatà vi è quella di scuotere quel sistema di relazioni all’interno dell’ente, responsabilizzando  tutti i dipendenti comunali, soprattutto quelli che ricoprono posizioni apicali, rispetto ai risultati da produrre e agli obiettivi da raggiungere. Continua, quindi, quel braccio di ferro tra il Sindaco Falcomatà e la burocrazia comunale che ha visto il suo momento più caldo nella rotazione dei dirigenti. Un provvedimento che a molti di loro non è piaciuto tanto da ritardarne l’applicazione con diversi escamotage. La delibera sui Rup e sui Direttori dei Lavori è anche conseguenza, infatti, di questa nuova geografia dirigenziale, che vede insediati nei due settori più importanti, come Lavori Pubblici e Urbanistica, i nuovi responsabili Marcello Romano e Manuel Pulella.