• Home / CITTA / Reggio – “Democrazia e Costituzione”: “Continua la raccolta delle firme contro la “deforma” costituzionale”

    Reggio – “Democrazia e Costituzione”: “Continua la raccolta delle firme contro la “deforma” costituzionale”

    Il Comitato “Democrazia e Costituzione” di Reggio Calabria comunica che prosegue e si avvia a conclusione la raccolta delle firme “contro la “deforma” della Costituzione, essendo ormai prossima la scadenza dell’iniziativa referendaria, iniziata nel mese di aprile 2016″.

    “Il comitato reggino – si legge nella nota – rivolge un ultimo appello a tutti coloro che condividono l’iniziativa referendaria per salvaguardare la democrazia e la Costituzione affinché si rechino ai tavoli di raccolta delle firme entro la data di lunedì 4 luglio, ultimo giorno utile in quanto anche in questo caso (referendum confermativo previsto dall’articolo 138 della Costituzione) le firme raccolte in tutta Italia dai numerosissimi comitati locali dovranno essere consegnate al comitato nazionale entro lo 08/07/2016.

    I prossimi (ed ultimi) tavoli saranno effettuati secondo il seguente calendario:

    – Sabato 02 Luglio, dalle ore 18.00 alle 20.00, Piazza San Giorgio al Corso;
    – Lunedi 04 Luglio, dalle ore 18.30 alle 20.30, Sala riunioni Anpi presso la Chiesa Valdese (via Possidonea, 2),

    Le firme raccolte contro alcune norme della legge elettorale “Italicum” sono state già
    inoltrate al “Coordinamento per la Democrazia Costituzionale”, che provvederà nei prossimi giorni a consegnare in Cassazione le centinaia di migliaia di firme dei cittadini che hanno condiviso l’iniziativa referendaria, promossa ai sensi dell’articolo 75 della
    Costituzione, che prevede che sia indetto il referendum “abrogativo”, nel caso in cui ne facciano richiesta almeno 500 mila elettori (referendum da tenersi in una domenica compresa tra il 15 aprile e il 15 giugno dell’anno successivo)”.