• Home / CITTA / Messina – In vigore da domani il piano di organizzazione viaria della riviera nord e di Torre Faro

    Messina – In vigore da domani il piano di organizzazione viaria della riviera nord e di Torre Faro

    Entra in vigore domani, sabato 2, il piano di organizzazione viaria della riviera nord e di Torre Faro che prevede, sino al 4 settembre, l’istituzione di un parcheggio gratuito di interscambio, allargato e in parte riasfaltato, che sarà sempre aperto ed illuminato anche di notte, nell’area adiacente la via Pozzo Giudeo, antistante il complesso ”Torri Morandi”. Per coloro che lasceranno l’auto nell’area di parcheggio sarà attivo un servizio bus navetta, dalle ore 9.30 alle 21, lungo il percorso vie Pozzo Giudeo – Lanterna – Fortino – F. Arena, con tariffa di 2 euro valida per andata e ritorno, e per tutto l’equipaggio dell’autovettura. Disposta anche la sosta a pagamento dalle 9,30 alle 19,30, con tariffa oraria di 2 euro, tutti i giorni sia feriali che festivi, lungo le vie Lanterna, Fortino e Biasini, nel tratto di strada che collega la via Fortino alla via Lanterna (slargo prospiciente l’Horcynus Orca) e nel tratto di strada di via Senatore Arena, dall’intersezione con la via Lanterna, per una lunghezza di circa 100 m; la fermata del bus-navetta in corrispondenza dell’intersezione tra le vie Fortino e Biasini, nei pressi dell’Horcynus Orca. Vigeranno inoltre il divieto di sosta, 0-24, in via Fortino; le direzioni, consentita dritto e destra, all’intersezione tra le vie Lanterna e Fortino, ed obbligatoria a sinistra, all’intersezione tra le vie Biasini e Fortino e nelle traversine interne; il senso unico in via Biasini, con direzione di marcia sud-nord, e in via Fortino con direzione di marcia ovest-est. Saranno altresì istituiti gli spazi di sosta riservati a persone disabili, a ciclomotori e motocicli. Per la sosta a pagamento, sono in consegna, per i soggetti che ne hanno titolo, i pass, uno per ciascuna unità immobiliare abitativa presente nell’area interessata dal provvedimento viario. I facsimile, appositamente predisposti per la compilazione delle istanze, scaricabili dal sito istituzionale del Comune www.comune.messina.it al link “mobilità urbana”, devono essere presentati alla sede della VI Circoscrizione; le domande, trasmesse per via telematica, verranno istruite e verificate dal dipartimento Mobilità Urbana e Viabilità, che provvederà alla predisposizione del contrassegno; i pass numerati e dotati di timbro olografico antifalsificazione vengono recapitati alla VI Circoscrizione per la consegna agli interessati. Per i residenti è prevista anche la possibilità di un secondo pass per parcheggiare anche nell’area ex Sea Flight da rilasciare dopo l’autorizzazione del demanio marittimo. Per raggiungere i locali della riviera nord è stato implementato il servizio della linea 79, dal Cavallotti all’Istituto Marino, con altri 3 autobus (in totale sono 7) con una frequenza di ogni 15 minuti. Presumibilmente da venerdì 8 saranno operativi anche gli autobus notturni, dalle 22 alle 4 del mattino, con la medesima frequenza, e il costo del biglietto di andata e ritorno sarà pari a 1,70 euro, al fine di agevolare gli spostamenti dei giovani, assicurando loro maggiore sicurezza nelle strade cittadine.