• Home / CITTA / Martedì 24 maggio iniziativa di cittadinanza degli studenti del Fermi di Bagnara coordinati dal CSV dei Due Mari

    Martedì 24 maggio iniziativa di cittadinanza degli studenti del Fermi di Bagnara coordinati dal CSV dei Due Mari

    Si svolgerà martedì 24 maggio, a partire dalle ore 8:00, un’attività di pulizia e riqualificazione dell’area conosciuta come Piazza Amendola, sita nei pressi della stazione ferroviaria di Bagnara Calabria (RC) e oggi intitolata al Centenario del Terremoto del 1908. Grazie all’impegno di 16 studenti del quarto anno  dell’Istituto Scolastico “E. Fermi” che saranno impegnati in un’azione di valorizzazione del bene comune, l’area della piazza Amendola diverrà un laboratorio in cui si declina e concretizza quel   principio di sussidiarietà sancito nell’art. 118 della nostra Costituzione.

     

    L’iniziativa si inserisce nell’ambito del più ampio percorso di promozione del volontariato giovanile e di educazione alla cittadinanza denominato Scatti di Valore e attuato dal Centro Servizi al Volontariato dei Due Mari, in collaborazione con l’Istituto Scolastico “E. Fermi” di Bagnara e con il patrocinio della Commissione Straordinaria della dell’Amministrazione Comunale di Bagnara Calabra.

    Questa azione rappresenta il risultato di un articolato percorso avviato per far sperimentare ai ragazzi come sia possibile operare per il cambiamento a partire dal contributo di ognuno e nel segno dell’interesse di tutta la comunità. Una delle finalità  è anche quella di infondere il senso di responsabilità che deve essere presente in ogni singolo e creare inoltre cooperazione per raggiungere al meglio un obiettivo comune. In tal senso la sinergia e la condivisione  dell’iniziativa avviata tra CSV, Scuola e Amministrazione Comunale, è di grande significato per i ragazzi, perché testimonia la concreta presenza e la vicinanza degli educatori e delle istituzioni, innescando quei circoli virtuosi, di reciproca fiducia e collaborazione, generativi di un’identità collettiva, del senso di appartenenza, di comportamenti utili, e oggi sempre più necessari, allo sviluppo di una comunità.