• Home / CITTA / (FOTO) Titolari esercizi commerciali rubano energia elettrica: 2 arresti a Vibo
    carabinieri-arresto (1)

    (FOTO) Titolari esercizi commerciali rubano energia elettrica: 2 arresti a Vibo

    Giro di vite dell’Arma dei Carabinieri sul fenomeno dei furti di energia elettrica. Gli uomini della Compagnia di Vibo Valentia hanno passato in rassegna alcune delle attività commerciali presenti nel capoluogo e nella frazione marina. Nel corso dei controlli i Carabinieri hanno scoperto che alcuni gestori di attività commerciali avevano manomesso i contatori al fine di approvvigionarsi a “scrocco” dell’energia elettrica: si tratta di Simone Emanuele Anello di anni 39 titolare di una trattoria e Antonio Santo D’Angelo di anni 50 titolare di un Bar ubicato nella frazione Marina. I controlli, effettuati con l’ausilio di personale tecnico dell’Enel, hanno consentito di scovare le manomissioni eseguite ai contatori. I due si trovano ora ristretti ai domiciliari in attesa delle determinazioni dell’Autorità Giudiziaria innanzi alla quale dovranno rispondere dei reati di furto aggravato di energia elettrica.

    Anello Simone Emanuele
    Anello Simone Emanuele
    Antonio Santo
    D’Angelo Antonio Santo