• Home / CITTA / Crotone – Pubblicato l’avviso per l’accesso ai voucher agli anziani ultra sessantacinquenni e non autosufficienti per l’acquisto di servizi a domicilio. Scadenza il 17 giugno

    Crotone – Pubblicato l’avviso per l’accesso ai voucher agli anziani ultra sessantacinquenni e non autosufficienti per l’acquisto di servizi a domicilio. Scadenza il 17 giugno

    L’assessore alle Politiche Sociali Filippo Esposito comunica che è stato pubblicato l’avviso per l’accesso ai voucher agli anziani ultra sessantacinquenni e non autosufficienti per l’acquisto di servizi a domicilio da soggetti accreditati ai sensi della DRG 505/2014
    L aRegione Calabria ha finanziato al Comune di Crotone il servizio di assistenza domiciliare in favore di soggetti ultra sessantacinquenni non autosufficienti previsto nell’ambito del Fondo per la non Autosufficienza – annualità 2013.
    Pertanto, i soggetti interessati aventi i requisiti sopra indicati (ultra sessantacinquenni e non autosufficienti) possono presentare domanda di ammissione al servizio su apposito modulo disponibile sul sito internet del Comune, oppure negli uffici del servizio sociale di questo Comune.
    La domanda dovrà pervenire al protocollo del Comune di Crotone entro e non oltre il 17.06.2016.
    Per quanto riguarda la procedura di valutazione la stessa prevede una prima fase relativa alla verifica formale di ammissibilità attraverso:
    il rispetto dei termini di presentazione delle domande;
    la completezza e conformità della documentazione per comeriportato nel modello di domanda di ammissione;
    il possesso dei requisiti di ammissibilità del destinatario per come previsto dal presente avviso.
    L’assenza di uno solo dei requisiti di cui ai punti precedenti comporterà l’inammissibilità della domanda.
    L’istruttoria e la valutazione delle domande terrà conto dei seguenti criteri:
    punti 12 per i soggetti riconosciuti portatori di handicap ai sensi della legge 104/1992, art.3, comma 3;
    punti 10 per i soggetti riconosciuti, dall’apposita commissione Asp e/o Inps invalidi al 100%;
    punti 5 per soggetti soli, da aggiungere, eventualmente, ai punteggi sopra indicati;
    punti 3 per soggetti nel cui nucleo familiare sono presenti altri componenti invalidi e/o ultra sessantacinquenni, da aggiungere, eventualmente, ai punteggi sopra indicati.
    Qualora dovessero riscontrarsi due o più domande aventi medesimo risultato, si terrà conto, al fine del posizionamento in graduatoria,prioritariamente del:
    1. reddito ISEE più basso del nucleo familiare di riferimento;
    2. maggiore numero di componenti del nucleo familiare.
    A seguito di rinunce e/o decadenze, si procederà allo scorrimento della suddetta graduatoria.
    Il responsabile del presente procedimento, ai sensi e per gli effetti di cui alla legge 241/90 e successive modifiche ed integrazioni è il dott. Francesco Valerio, responsabile P.O. del Comune di Crotone.
    Per ulteriori informazioni contattare i seguenti recapiti telefonici:
    Comune di Crotone: 0962 921418 dr. Francesco Valerio; 0962 921239, sig.ra Paola Sem.
    I dati personali forniti saranno trattati, anche con strumenti informatici, esclusivamente per le finalità di gestione del beneficio in oggetto e di controllo sulla veridicità delle dichiarazione rese, nel rispetto di quanto previsto dal D. Lgs. 196/2003.