• Home / CITTA / Alto rischio idrogeologico – Gip convalida sequestro tratto Mileto-Rosarno

    Alto rischio idrogeologico – Gip convalida sequestro tratto Mileto-Rosarno

    E’ stato convalidato dal gip del Tribunale di Vibo Valentia, Gabriella Lupoli, il decreto di sequestro preventivo del tronco 3 -Tratto II, Lotto III dell’autostrada A/3 (Salerno/Reggio Calabria) tra gli svincoli di Mileto (Vv) e Rosarno (Rc) per un tratto di circa 8 chilometri e mezzo (dal Km 369+800 al Km 378+500), di un tratto della strada Provinciale SP 58, in corrispondenza del viadotto sul fiume Mesima (Mesima 4), e di una strada interpoderale asservita ad un cantiere e di tutte le aree di rispetto adiacenti al citato tratto dell’A/3. Il sequestro era stato disposto dalla Procura di Vibo l’11 maggio scorso. Il gip ritiene concreto il rischio di disastro e di dissesto idrogeologico perchè l’opera pubblica è stata “consapevolmente – secondo il giudice – realizzata ed utilizzata in zona R4 ovvero ad alto rischio idrogeologico”. Il sequestro del gip prevede la “facoltà d’uso” dell’A3, con l’autostrada che non verrà quindi chiusa al transito dei veicoli. Chiusa, invece, la strada provinciale numero 58 in corrispondenza del viadotto sul fiume Mesima.