• Home / CITTA / Unioni civili: se ne parla ad un convegno aperto al pubblico a Castrovillari

    Unioni civili: se ne parla ad un convegno aperto al pubblico a Castrovillari

    Organizzato dalla Camera Civile “D.Mazziotti” di Castrovillari, con il patrocinio del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati della città del Pollino e la partecipazione dell’Istituto Tecnico E. Fermi di Castrovillari, sabato 16 Aprile, alle ore 9.30, nell’Aula Magna del Tribunale, convegno aperto al pubblico, inerente al disegno di legge relativo alle unioni civili. La manifestazione è accreditata dal COA ai fini della formazione obbligatoria degli avvocati.
    Titolo dell’evento: “L’evoluzione della famiglia in un clima legislativo in continuo cambiamento”
    Dopo i saluti istituzionali del Presidente della Camera Civile, Avv. Antonella Gialdino, del Presidente del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Castrovillari, Avv. Roberto Laghi, e del Dirigente Scolastico dell’Istituto Tecnico E.Fermi, Prof.ssa Rossana Perri, relazionerà l’Avv. Giancarlo Cerrelli.
    Le conclusioni saranno tratte da S.E., mons. Francesco Savino, vescovo di Cassano allo Ionio.
    Si parlerà di un argomento estremamente attuale e interessante, ovvero del disegno di legge sulle unioni civili e delle conseguenze sul diritto di famiglia.
    Sarà esaminato il disegno di legge sulle unioni civili mirandi ad evidenziarne le ricadute sul diritto di famiglia. Si verificherà la fondatezza di luoghi comuni in voga nel Paese: se l’Italia è obbligata dall’Europa a regolamentare le unioni civili omosessuali; o se la Corte Costituzionale impone al Parlamento di regolamentare le unioni civili omosessuali. O ancora, se è vero che i conviventi anche omosessuali non hanno alcun diritto e serve una legge che li tuteli.
    La riflessione non mancherà di evidenziare come il diritto stia tendendo sempre più a privatizzare l’istituto della famiglia. Tale percorso è iniziato già con la riforma del diritto di famiglia del 1975 e, a tappe cadenzate, sta giungendo a una vera e propria ridefinizione del diritto di famiglia.
    L’avvocato Giancarlo Cerrelli è stato ascoltato il 20 gennaio 2015 come esperto dalla Commissione Giustizia del Senato proprio riguardo al disegno di legge sulle unioni civili.