• Home / CITTA / Catanzaro / Sanità, Barbanti : “Incontro con Scura incentrato sulle proposte“

    Sanità, Barbanti : “Incontro con Scura incentrato sulle proposte“

    A Lamezia Terme il Deputato PD Sebastiano Barbanti ha  incontrato il Commissario alla sanità, ing.Scura, al quale ha ribadito la necessità di avere una visione del territorio dell’area centrale Lamezia-Catanzaro e che ,perciò, la determinazione di mantenere l’ ospedale come“spoke” deve ritenersi superata.

    “Ho ribadito che, scrive Barbanti in un comunicato,  dopo l’incontro dei direttori generali delle aziende sanitarie

    dell’area, dobbiamo tendere ad una programmazione sanitaria integrata che utilizzi

    meglio le grandidisponibilità della struttura ospedaliera lametina e le uniche

    caratteristicheregionali di baricentricità e di collegamenti stradali,autostradali,aerei.

    E che,prima ditutto,dobbiamo rinforzare la attuale offerta sanitaria,ospedaliera e

    territoriale,che,in tanti settori, si dimostra non adeguata alle richieste dei Cittadini

    che si vedonocostretti a rivolgersi in altre sedi, regionali e non,anche per

    prestazioni di base”.

     

    “Abbiamochiesto,infine, al Commissario, scrive ancora Barbanti,  di valutare l’opportunità di nominare le

    commissionitecniche per l’elaborazione di un documento tecnico per la Rete

    OspedalieraPolitrauma,per la Rete Ospedaliera Ictus,per la Rete del Sistema

    TrasfusionaleRegionale,come previsto dallo stesso decreto n. 9 del 2115.

    Abbiamo fatto presente che le decisioni delle commissioni tecniche vengano portate

    all’attenzionedelle comunità dei territori, che non possono e non debbono essere

    tenute fuori dadecisioni così importanti per lo sviluppo che riguardano anche

    l’assegnazionedelle risorse”.

     

    “Risorse provenienti dai fondi sanitari che,in quest’area centrale,vengono assegnate

    in percentualemaggiorata del 20% rispetto alla media regionale ma sono spese

    concentrandole,inmaniera assai squilibrata e penalizzando il lametino.

    Noi crediamoche la nomina delle commissioni tecniche sia l’unico metodo

    percorribile per avere decisioni non di parte e sicuramente utili”.

     

    “Il Commissario Scura, ha concluso Barbanti,  ci ha assicurato il suo impegno nel merito delle questioni

    poste”.