• Home / CITTA / Caso Tempa Rossa a Gioia Tauro, Irto: ”Non è più rinviabile la conoscenza della verità”

    Caso Tempa Rossa a Gioia Tauro, Irto: ”Non è più rinviabile la conoscenza della verità”

    Sono al fianco della popolazione e dei sindaci della Piana di Gioia Tauro e condivido la loro richiesta, oggi gridata a gran voce, di chiarezza, di verità e soprattutto di salvaguardia della salute dei cittadini. Dopo quanto emerso sul possibile smaltimento di rifiuti pericolosi provenienti dalla Basilicata, è indispensabile sia accertare se ci sono  responsabilità, sia e soprattutto capire come intervenire a tutela della salute”. Lo afferma il presidente del Consiglio regionale della Calabria, Nicola Irto, dopo la manifestazione di questa mattina a Gioia Tauro. “Non so se ci sia una diretta relazione tra i fatti oggetto della vicenda giudiziaria e l’aumento di casi di mortalità e malattie gravi. Ritengo però necessario e non rinviabile un accertamento della situazione, che sia quanto più celere possibile e fondato su elementi scientifici. Ciò che più importa è conoscere la realtà per intervenire tempestivamente con i provvedimenti necessari. Su queste questioni – conclude Irto – non sono ammesse sottovalutazioni o distrazioni da parte delle istituzioni e della politica”.