• Home / CITTA / Rende (CS) – Sabato e domenica al Piccolo Teatro Unical la pièce di Stefania De Cola “Senza meraviglie”

    Rende (CS) – Sabato e domenica al Piccolo Teatro Unical la pièce di Stefania De Cola “Senza meraviglie”

    È un periodo di attività serrata per la compagnia Teatro Rossosimona che vede attualmente più produzioni sui palcoscenici regionali e italiani.
    È infatti in cartellone al Teatro Verdi di Milano fino al 10 aprile lo spettacolo “Ombretta Calco”, scritto da Sergio Pierattini, interpretato dalla splendida Milvia Marigliano (Premio della Critica 2015) e diretto da Peppino Mazzotta. “Ombretta Calco”, monologo intimistico delicato e profondo, sarà poi il 16 e il 17 aprile al Teatro Nuovo di Napoli.

    Dopo le repliche di Crotone, approda al teatro comunale di Badolato il 10 aprile “Felici Matrimoni”, commedia divertente e ironica sul tema della coppia e degli strani equilibri fra moglie e marito interpretata, seguendo l’uso del travesti, da Vincenzo Leto e Carlo Gallo, con la regia di Lindo Nudo. Lo spettacolo è inserito nella rassegna “Giovani artisti under 35” per “Migramenti Off” di Teatro del Carro – residenza teatrale Badolato diretta da Anna Maria De Luca e Luca Michienzi.

    E ancora, sabato 9 e domenica 10 aprile alle 21, secondo appuntamento della rassegna “Passato, Presente, Futuro” al Piccolo Teatro dell’Università della Calabria.
    Dopo la positiva esperienza della residenza teatrale “Un piccolo teatro d’arte per l’area urbana”, continua il rapporto di collaborazione e condivisione con l’Ateneo che ha visto la nascita della compagnia nel 1998. “Passato, Presente, Futuro”, rassegna di 5 spettacoli di cui uno già andato in scena, vede l’alternarsi sul palcoscenico del PTU di nuove leve di talento e partner storici di Rossosimona.
    È il caso dell’attrice Stefania De Cola – diploma all’Accademia di Arte Drammatica della Calabria e laurea in Lettere Moderne alla “Sapienza” di Roma – diretta da Lindo Nudo in più spettacoli: da “Edipo” a “La verità vive”, da “Mia Martini. Una storia, una vita” al recente “Amore e Stalking”.
    In “Senza meraviglie”, scritto da Raffaele Aiello, De Cola dirige se stessa in una performance che prende liberamente spunto dalle pubblicazioni del neurologo Oliver Sacks e dal celeberrimo romanzo di Lewis Carroll “Le avventure di Alice nel Paese delle Meraviglie” creando fra loro un nesso inconsueto e inaspettato. I costumi sono di Rita Zangaro e le elaborazioni sonore di Alessandro Rizzo.

    Teatro Rossosimona è compagnia riconosciuta dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali come Impresa di produzione teatrale dal 2003 (Art. 14 comma 3 Decreto 27 febbraio 2003) e nel 2004 ha ottenuto il riconoscimento della Regione Calabria (Legge N. 3/2004).