• Home / CITTA / Reggio – Arrestato 51enne per detenzione illegale di ordigni esplosivi

    Reggio – Arrestato 51enne per detenzione illegale di ordigni esplosivi

    I Carabinieri di Reggio Calabria hanno tratto in arresto Consolato Andarivieni, di anni 51 da Reggio Calabria, già noto alle FF.OO., per il reato di detenzione illegale di ordigni esplosivi, poiché, seguito perquisizione presso l’ovile di proprietà del predetto, i militari operanti rinvenivano nr. 2 ordigni esplosivi dotati di miccia, contenenti complessivamente gr. 910 di glicerina esplosiva, nr. 23 cartucce per fucile cal. 20 e nr. 25 proiettili cal. 6.35