• Home / CITTA / Presentato a Paola il libro di Erminio Amelio

    Presentato a Paola il libro di Erminio Amelio

    Auditorium Sant’Agostino gremito per la presentazione del libro di Erminio Amelio “L’incontro”, edito da Pellegrini. Un momento di riflessione e confronto promosso dall’amministrazione comunale di Paola con il coordinamento Publiepa di Pino del Rose. Dopo i saluti del sindaco Basilio Ferrari  e dell’editore Walter Pellegrini , i lavori sono stati introdotti da Emira Ciodaro,  Presidente del Consiglio comunale, che ha sottolineato la grande valenza culturale dell’iniziativa. Poi Erminio Amelio, Sostituto Procuratore del Pool Antiterrorismo di Roma, ha evidenziato le similitudini presenti tra l’emigrazione di ieri e quella di oggi. Le sofferenze, i distacchi e le speranze di chi, nel secondo dopoguerra, era costretto a lasciare la propria terra per trovare un lavoro e quelle dei migranti dei paesi dell’est, dei paesi africani e arabi che oggi sfuggono alla fame, alla guerra e alla miseria. Oggi come ieri le paure, i tormenti, le discriminazioni sociali, razziali ed etniche. Nel volume di Erminio Amelio l’immigrazione di un tempo conosciuta attraverso il racconto di padri e  nonni e vissuta nell’incontro tra due ragazzi: Giuseppe e Malik , quest’ultimo un   senegalese di 12 anni  che si è salvato da un naufragio insieme alla madre, mentre il padre e il fratello sono morti annegati durante la traversata a bordo di una carretta del mare.