• Home / CITTA / Polistena (RC) – Terzo appuntamento​ ​de I caffè letterari dell’ ITIS

    Polistena (RC) – Terzo appuntamento​ ​de I caffè letterari dell’ ITIS

    “Ti ho vista che ridevi” (Rubbettino editore) del collettivo di scrittori calabresi Lou Palanca per il terzo appuntamento de I Caffè letterari 2016 dell´ITIS Conte Michele Maria Milano di Polistena che, entrati nel vivo della quinta edizione stanno contribuendo a comporre una biblioteca scolastica variegata affrontando tematiche di interesse socio-culturale di spessore.

    Geobiografie che hanno cambiato il volto dell´Italia peninsulare degli anni ´60, l´emigrazione matrimoniale delle calabrotte nelle Langhe riassunte nella storia di Dora che parte da Riace, oggi terra di approdo e di accoglienza, per sfuggire ad un destino di solitudine e di pregiudizi. Una storia di ieri che ci parla dell´Italia di oggi. Una lettura di alcune maglie della struttura sociale che si modificano senza modificare la voglia di ribellione di alcune figure “resistenti”.

    A dialogare con gli studenti sará il Professore Fabio Cuzzola, penna del collettivo che insieme a Valerio De Nardo, Nicola Fiorita, Maura Ranieri, Monica Sperabene, sono gli autori di “Ti ho vista che ridevi” e i componenti di un modello che porta il nome di un campione che ha fatto la storia del Catanzaro calcio in massima serie, lui che segnava anche dalla bandierina ed che per il suo calzare il 37 era detto piedino di fata ora è anche il denominatore comune di una sociologia della scrittura.

    “Temi di attualitá, autori che si rapportino con la storia recente e che diano ai nostri alunni la possibilitá di leggere i fatti da un punto di vista critico ed esente da pregiudizi. Una lettura che si fa confronto con chi quelle storie le ha scritte, raccontate o di cui è stato protagonista  sono il filo conduttore di questa edizione dei caffè letterari, che sta mettendo in primo piano il territorio e la sua storia, le occasioni perdute e le grandi opportunitá. Anche l’appuntamento odierno è all´insegna di questo progetto.” dice il Preside professore Franco Mileto.

    Valore aggiunto del terzo appuntamento sarà la presenza di venti allievi del Liceo Classico Vincenzo Gerace di Cittanova, dove il professore Fabio Cuzzola insegna. Una lettura collettiva dunque che ben si sposa con la scrittura “a geografia veriabile” del collettivo Lou Palanca.