• Home / CITTA / Messina – Il lavoro e l’effetto del Jobs Act. Alla Cisl seminario di approfondimento

    Messina – Il lavoro e l’effetto del Jobs Act. Alla Cisl seminario di approfondimento

    Si terrà domani pomeriggio, con inizio alle ore 16, presso la sede della Cisl di Messina in viale Europa 58, il seminario di approfondimento su «L’effetto Jobs Act sulla provincia di Messina». L’obiettivo dei lavori, sui quali discuteranno il segretario generale della Cisl Messina, Tonino Genovese insieme al prof. Michele Limosani, Ordinario di Politica Economica dell’Università di Messina, al presidente dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro di Messina, Carlo Maletta, al presidente di Confindustria Messina, Sebastiano D’Andrea e al presidente di Confesercenti Messina, Alberto Palella.
    «Sarà l’occasione – spiega il segretario generale Tonino Genovese – per una prima valutazione sui dati dell’occupazione nella nostra provincia e provare a fare un bilancio sugli effetti del Jobs Act che, se è vero che ha fatto aumentare i contratti a tempo indeterminato, non ha portato a un analogo aumento dei posti di lavoro. E, soprattutto, vi è l’incognita del comportamento dei datori di lavoro alla scadenza dei 3 anni di decontribuzione».
    Il dossier che verrà presentato dalla Cisl nasce dal lavoro iniziato già dal 2013 dal Centro Studi Cisl Messina che ha creato una apposita Banca Dati per la provincia di Messina per analizzare, in assenza di un Osservatorio provinciale più volte sollecitato, i dati sull’occupazione del territorio, estrapolati dal Sistema delle Comunicazioni Obbligatorie.
    «Abbiamo – prosegue Genovese – il dovere di riportare al centro dell’agenda politica, il lavoro stabile e le politiche attive: battaglia che, nonostante i proclami è ancora molto lontana dall’essere vinta».
    Sarà l’occasione per presentare anche un Report aggiornato sul Mercato del Lavoro nella nostra provincia, per capire cosa è effettivamente cambiato considerando l’andamento delle assuzioni e dei licenziamenti (c.d. flussi) e i livelli di occupazione, ossia quante persone lavorano o sono alla ricerca di lavoro.
    Le conclusioni dei lavori sono affidati al segretario generale Cisl Sicilia, Mimmo Milazzo.