• Home / CITTA / Cittanova (RC) – L’amministrazione comunale ricorda il Vice Brigadiere Iozia

    Cittanova (RC) – L’amministrazione comunale ricorda il Vice Brigadiere Iozia

    L’Amministrazione Comunale, a nome dell’intera comunità cittanovese, ricorda con commozione e gratitudine il supremo sacrificio del Vice Brigadiere Rosario Iozia, ucciso il 10 Aprile 1987 mentre, libero dal servizio, tentava di fermare dei malviventi armati di fucile.
    Nel giorno in cui l’Arma celebra la triste ricorrenza, la civica amministrazione di Cittanova partecipa, con immutata emozione, alla commemorazione di una delle numerose vittime delle forze dell’ordine cadute contrastando la criminalità organizzata.
    Il Vicebrigadiere Rosario IOZIA, alla cui memoria fu assegnata la Medaglia d’Argento al Valor Militare, anche a distanza di tanti anni dal tragico evento, rappresenta un fulgido esempio, soprattutto per le giovani generazioni, di eroe silenzioso che ha offerto il più alto contributo nella lotta per il trionfo della legalità.
    Nel momento triste del ricordo va espresso l’apprezzamento per l’Arma dei Carabinieri, nel suo complesso, per il messaggio che quotidianamente trasmette alle comunità attraverso l’affermazione di valori irrinunciabili come il senso del dovere, il rispetto delle istituzioni e il nobile sentimento dell’altruismo.
    Un pensiero grato ed affettuoso per i familiari ed i congiunti di Rosario Iozia, vero uomo dello Stato che ha contribuito, con il suo sacrificio, a farci capire la nostra terra può risorgere ed il riscatto è possibile se se tutti insieme, facciamo il nostro piccolo-grande dovere di cittadini dello Stato.