• Home / CITTA / Catanzaro / Catanzaro – Giunta comunale approva Piano economico finanziario Tari

    Catanzaro – Giunta comunale approva Piano economico finanziario Tari

    La giunta ha approvato la proposta del Piano economico finanziario del tributo comunale sui rifiuti (Tari) per l’anno 2016, predisposto dal  settore servizi finanziari  in collaborazione con il settore igiene ambiente di palazzo de Nobili, da sottoporre all’esame del consiglio comunale. La proposta del Piano che porta la firma del direttore dell’area finanziaria, Pasquale Costantino, esaminata dalla giunta sentita la relazione dell’assessore Rosamaria Petitto, rappresenta un passaggio propedeutico all’approvazione del bilancio di previsione 2016, nonché alla successiva approvazione delle tariffe.

    Sempre su proposta del settore finanziario, l’esecutivo ha dato il via libera alla componente tariffaria  del servizio idrico UI1 deliberata dall’Autorità per l’energia elettrica e gas per agevolare le tariffe degli utenti delle aree dell’Emilia Romagna colpite dal sisma nel 2012. Per compensare tali minore ricavi, è stata istituita, sull’intero Paese, la componente perequativa denominata UI1 da applicare con decorrenza primo gennaio 2013 su tutti gli utenti del servizio idrico come maggiorazione tariffaria a ogni singolo servizio erogato:acqua, fognatura e depurazione. Per il 2013, quindi, la maggiorazione tariffaria per  questi servizi è di 0,05 centesimi di euro, oltre iva,per metro cubo. Tariffa che  per il 2014 è di 0,4 centesimi di euro, oltre iva, a metro cubo. Le somme derivanti dalla maggiorazione tariffaria sarà versata all’apposita Cassa dell’Autorità per l’energia elettrica il gas e il servizio idrico, nei termini stabiliti dalla norma stessa.

    Su proposta del settore grandi opere, diretto da Gennaro Amato, ascoltata la relazione dell’assessore Giulia Brutto, l’esecutivo ha  approvato il progetto esecutivo integrato con le migliorie, proposte in sede di offerta di gara da parte della ditta aggiudicataria, inerenti i lavori di consolidamento e ripristino dell’agibilità della scuola media Mazzini, senza alcun onere a carico dell’ente. Via libera anche alla pratica del settore Sport e politiche giovanili – diretto da Giuseppina Casalinuovo – illustrata dall’assessore Giampaolo Mungo relativa all’autorizzazione all’avvio di procedimento per affidamento per la durata di dieci anni, previo avviso ad evidenza pubblica, della gestione delle attività presso l’impianto sportivo “Silvio Giancotti” nel quartiere Pontepiccolo. L’area di oltre 2mila mq comprende due campi da tennis, un’area libera in cemento per allenamenti e un fabbricato destinato a servizi. Ok della giunta anche alla proposta del settore Patrimonio, diretto da Andrea Adelchi Ottaviano, dopo aver ascoltato la relazione dell’assessore Filippo Mancuso, concernente la concessione all’Enel Distribuzione Spa, per un periodo di 29 anni, di un’area comunale in località Siano per la realizzazione di una nuova cabina di trasformazione MT/BT. Via libera, inoltre, alla proposta dell’area tecnica, diretta da Giovanni Ciampa e illustrata dall’assessore alla gestione del territorio Franco Longo, riguardante la bretella di collegamento Chiesa Madonna di Pompei-rotatoria Mater Domini. L’esecutivo ha approvato sia il progetto esecutivo che i chiarimenti richiesti dalla Cassa Depositi e Prestiti, circa il diverso utilizzo dei mutui già concessi, per un importo complessivo di circa 398mila euro.

    Concessi anche sei patrocini gratuiti  ad altrettante manifestazioni di cultura, spettacolo e sport. La prima, proposta dal settore politiche giovanili diretto da Giuseppina Casalinuovo, riguarda l’esposizione fotografica “Catanzaro, la città che non conosci”, organizzata dall’associazione “La lanterna” fra il 15 e il 31 maggio nel Complesso monumentale del San Giovanni. Dal settore sport diretto da Saverio Molica sono state approntate le pratiche concernenti il “IV trofeo Pineta di Siano” di mountain bike, organizzato dall’asd Explorers, e la XIV “Stracittadina-Memorial Guarnieri-Fiorentino”, organizzata dalla Hobby marathon, che si terranno entrambe il prossimo 15 maggio. Sono state predisposte dal settore gabinetto del sindaco, diretto da Antonio Viapiana, le delibere che riguardano la “Catanzaro design week”, che si terrà dal 22 al 25 settembre a cura dell’associazione socio-culturale Officine Ad, e la “Festa del volontariato”, organizzata dal Centro servizi di volontariato della provincia per le giornate del 13 e 14 maggio. Su proposta del settore cultura e turismo, diretto da Antonino Ferraiolo, è stato concesso il patrocinio alla presentazione del libro “Praticare la differenza” di Assunta Signorelli, che si terrà il 14 aprile nella biblioteca comunale “De Nobili”. Approvate, infine, le sei pratiche riguardanti il contenzioso privato che sono state predisposte dall’area amministrativa -legale- avvocatura diretta da Saverio Molica.