• Home / CITTA / Catanzaro / Catanzaro – Al Politeama il concerto jazz con Larry Franco e Italian Jazz Ensemble

    Catanzaro – Al Politeama il concerto jazz con Larry Franco e Italian Jazz Ensemble

    In sostituzione del concerto pianistico di Dmitry Masleev

    venerdì 22 aprile, ore 21:00, si terrà al Teatro Politeama di Catanzaro

    il concerto jazz con Larry Franco e Italian Jazz Ensemble

    Dall’esperienza pluriventennale del “Crooner” Larry Franco (Best Jazz Singer 2008) nell’ ambito della sua attività concertistica svolta in tutto il mondo dal 1999 in poi nasce questa ITALIAN JAZZ ENSEMBLE.

    Gli spettatori potranno assistere a un concerto mozzafiafo con LARRY FRANCO (pianoforte e voce), DEE DEE JOY (voce), ATTILIO TROIANO (polistrumentista), ALBERTO DI LEONE (tromba), GIANNI CHIRICO (sax), GIULIO SCIANATICO (contrabbasso), EGIDIO GENTILE (batteria).

    Larry Franco, docente di Canto Jazz presso il Conservatorio G. Paisiello di Taranto, ha realizzato un connubio “bomba” in questa formazione: Grande Swing, grande Jazz nel repertorio, che oltre ai brani ripescati dal repertorio Italiano Swing, suona anche e soprattutto un repertorio di Swing Internazionale, Jive, Bebop, ricordando grandi interpreti come Frank Sinatra, Nat King Cole, Nicola Arigliano, Natalie Cole, Louis Prima. “La passione e’ il primo ingrediente della “musica buona”.
    E’ il più prezioso. Larry Franco ha una antica passione come ce l’ha il sottoscritto per la musica buona che rispetto all’altra musica, si faceva negli anni straordinari del Night Club. E questa passione della musica buona c’e’ tutta nel nuovo disco di Larry Franco e dei suoi “complici”.
    “Una antologia puntuale ed esauriente di quelle atmosfere e di quel piacere che grandi musicisti provavano quando interpretavano le canzoni apparentemente leggere che si facevano nel felice periodo del Night Club. Erano canzoni che oggi i critici definirebbero “Jazzate” ma che avevano una grande parentela proprio con il Jazz e che quindi erano le predilette anche dei grandi musicisti Jazz di quelle stagioni. Un applauso quindi all’amico Larry con un pizzico di nostalgia e una piccola dose di invidia personale per aver scovato quelle canzoni che nobilitavano quella musica”. (Renzo Arbore)