• Home / CITTA / Catanzaro / Cani antidroga a scuola: i carabinieri controllano a sorpresa le classi a Catanzaro

    Cani antidroga a scuola: i carabinieri controllano a sorpresa le classi a Catanzaro

    Nella mattinata di ieri i Carabinieri della Compagnia di Catanzaro, nell’ambito degli interventi finalizzati a contrastare lo spaccio e il consumo di droghe fra gli adolescenti, nei luoghi di aggregazione all’interno degli istituti scolastici, hanno effettato un controllo antidroga all’interno dell’Istituto Professionale G. Ferraris di Via Conti di Loritello, 17, nel quartiere Santa Maria di Catanzaro. I militari dell’Arma, utilizzando cani antidroga, sono entrati a sorpresa nelle classi e, con grande sorpresa degli studenti, hanno ispezionato scupolosamente i banchi e gli zaini dei ragazzi.

    L’attività ha portato alla segnalazione di giovane studente 19enne alla Prefettura di poiché trovato in possesso di un involucro di cellophane contenente pochi grammi di marijuana.
    L’ispezione è stata condotta, in accordo con la direzione scolastica, dai Carabinieri della Stazione di CZ-Santa Maria e dell’Aliquota Operativa della Compagnia di Catanzaro, coadiuvati da un’unità del Nucleo Cinofili di Vibo Valentia.