• Home / CITTA / Oppido Mamertina (RC) – Il sindaco Giannetta: ”Intimidazione sindaco Polistena gesto riluttante”

    Oppido Mamertina (RC) – Il sindaco Giannetta: ”Intimidazione sindaco Polistena gesto riluttante”

    Di seguito la  nota del Sindaco di Oppido Mamertina , Domenico Giannetta, esprime tutta la propria solidarietà a Michele Tripodi e tutto il proprio sdegno per il vile atto intimidatorio perpetrato nei suoi confronti – Io e l’intera Amministrazione Comunale di Oppido Mamertina vogliamo esprimere tutto il nostro sdegno per il vile atto intimidatorio di cui è stato vittima il Sindaco di Polistena, Michele Tripodi.

    Proprio oggi sentiamo una maggiore necessità di manifestare il nostro netto rifiuto verso tutte le forme di violenza e contro ogni tentativo di penetrare nella pubblica amministrazione con qualsivoglia atteggiamento intimidatorio, ricattatorio, violento e illegale.

    Con lo stesso fervore, a gran voce, chiediamo alle istituzioni e ai cittadini di non lasciare solo chi quotidianamente si trova ad affrontare l’ostacolo del disagio sociale più grave e le conseguenze da esso derivanti, a cominciare da noi sindaci e dalle nostre amministrazioni.

    Al Sindaco Tripodi e alla sua amministrazione va tutta la nostra solidarietà di fronte ad un gesto così riluttante. Cogliamo l’occasione per rafforzare il nostro impegno per quella cultura della legalità che non ha alcun colore politico e rafforzare la nostra convinzione che essa sia la base fondante su cui porre il futuro dei nostri territori.