• Home / CITTA / Isola Capo Rizzuto (KR) – Incendiata auto di un dipendente comunale
    Incendiata automobile di medico a Maierato

    Isola Capo Rizzuto (KR) – Incendiata auto di un dipendente comunale

    Nei giorni scorsi il dipendente comunale di Isola Capo Rizzuto, Franco Scerbo, è stato vittima di un pesante atto intimidatorio: la sua autovettura è stata incendiata in una strada molto trafficata. La Fiat Punto di Scerbo si trovava parcheggiata sul Viale Gramsi, luogo dove il dipendete si recava abitualmente quasi tutte le sere per praticare sport, come in molti fanno sul quel tratto di strada. Dunque si presume che lo stesso sia stato pedinato prima di quest’altra ennesima brutta pagina per il nostro territorio. A tal proposito, con una breve nota, il Sindaco Gianluca Bruno ha rilasciato le sue dichiarazioni sull’accaduta e un suo messaggio di vicinanza al dipendete:
    “Io e la mia amministrazione siamo molto vicini al dipendente Franco Scerbo per il vile atto subito nei giorni scorsi e già ampiamente divulgato sui mezzi d’informazione. E’ un gesto ignobile che deve far riflettere tutta la società, Isola deve cambiare e deve farlo in fretta, questi episodi fanno solo male al territorio. Franco Scerbo è un dipendete sempre impegnato in prima linea e ligio al dovere, fa parte di una squadra di persone che operano con molte difficoltà su Isola, e lo fa con la passione di vedere migliorare il proprio territorio. Tutti noi, amministrazione e dipendenti, siamo vicini a Franco in questo momento di sconforto, nessuno può minare la tranquillità altrui ritendendo di colpire persone isolate. Confidiamo nell’operato delle forze dell’ordine e siamo convinti che faranno presto luce su quest’ennesimo triste episodio”.