• Home / CITTA / Detenzione abusiva di armi e munizioni: in manette 64enne nel reggino

    Detenzione abusiva di armi e munizioni: in manette 64enne nel reggino

    Il 13 marzo 2016, in Scilla (RC), i Carabinieri hanno deferito in stato di libertà P.C., di anni 64 da Scilla, già noto alle FF.OO., per il reato di detenzione abusiva di arma bianca e munizioni, poiché deteneva illecitamente un pugnale lunghezza complessiva cm 27 e diverso munizionamento a palla di cal. 12 e 20, inoltre i militari operanti procedevano al ritiro cautelativo delle armi e munizioni regolarmente detenute dal prefato.