• Home / CITTA / Catanzaro / Catanzaro – Rilancio del centro storico, costituito in Comune gruppo di lavoro

    Catanzaro – Rilancio del centro storico, costituito in Comune gruppo di lavoro

    Comune di Catanzaro, Confindustria, Confcommercio, Cicas, Ance, Proloco, “Commercianti in evoluzione” “Catanzaro in rete” e Federmoda sono i primi soggetti che compongono il gruppo di lavoro, costituito a Palazzo De Nobili per sviluppare il programma di iniziative di rivitalizzazione commerciale del centro storico. Il gruppo è aperto ad ulteriori rappresentanti di associazioni ed enti che decidessero di farne parte.

    La costituzione di questo gruppo rappresenta uno degli obiettivi che si era prefisso il manager Aldo Pellegrino, convinto della necessità di coinvolgere al massimo le associazioni nel difficile e delicato percorso di rilancio di corso Mazzini e delle altre aree del centro. Le principali iniziative e attività del programma saranno presentate nella prossima settimana nel corso di una conferenza stampa.

    Alla riunione costitutiva ha partecipato anche il sindaco Sergio Abramo che era assistito dall’arch. Paola Giacinti, responsabile del procedimento.

    Il gruppo di lavoro, i cui componenti hanno condiviso la metodologia che sarà adottata per la gestione delle attività di rilancio economico commerciale del centro storico, è immediatamente operativo. Il suo ruolo è quello di supportare l’Amministrazione comunale, concordando obiettivi e priorità e confrontandosi su tutte le attività, iniziative e programmazioni che si intenderanno attivare in futuro nel centro storico.

    Nello specifico, il gruppo ha funzioni di: consulenza in tutte quelle iniziative che riguardano la promozione e la valorizzazione delle attività produttive e commerciali del centro; sviluppare e proporre all’Amministrazione comunale tutte le azioni promozionali condivise, al fine di attuare un piano valido ed efficace per il territorio cittadino e per le sue imprese; realizzare un sistema coordinato e integrato di eventi, iniziative di incentivazione allo shopping, al turismo e al tempo libero.

    “Tutte le iniziative, le attività e gli eventi proposti – ha commentato Pellegrino – dovranno avere lo scopo di rendere il centro storico vivo, interessante ed attraente agli occhi dei suoi cittadini, per coinvolgerli in modo attivo rendendoli partecipi della propria città. L’obiettivo è quello di proporre interventi di programmazione urbanistica ed edilizia nel centro storico, finalizzati ad attrarre utenza e a riqualificare l’ambiente per facilitarne ed incentivarne la fruibilità”.

    A firmare il documento che ha dato vita al gruppo di lavoro sono stati: Dario Lamanna (Confindustria), Stefania Oliverio e Francesco Brunk (Cicas), Fernanda Lobello (Confcommercio), Alessandro Caruso e Dario Sarana (Ance), Filippo Capellupo (Proloco), Fernanda Lobello (Federmoda), Andrea Critelli (“Commercianti in evoluzione”), Andrea Celia (“Catanzaro in rete”).