• Home / CITTA / Villa San Giovanni (RC) – La cosentina Maria Assunta Apa vince Miss Equilibra Calabria e vola a Jesolo

    Villa San Giovanni (RC) – La cosentina Maria Assunta Apa vince Miss Equilibra Calabria e vola a Jesolo

    E’ Maria Assunta Apa (con il n°11) la prima classificata con la fascia Miss Equilibra Calabria, valevole per la partecipazione diretta alle finali del 20 settembre a Jesolo!

    Maria Assunta Apa nata a Cosenza, 22 anni, studia giurisprudenza. Ha deciso di partecipare a Miss Italia per mettersi in gioco, per conoscere meglio se stessa e le sue potenzialità. Fin da piccola sogna di sfilare e per lei la passerella è una vera e propria passione. Da grande vorrebbe entrare nel mondo dello spettacolo:”Spero un giorno di diventare una brava conduttrice televisiva – racconta dopo l’incoronazione – ma per farlo è necessario studiare e prepararsi. E poi, mi diletto a cantare per ora solo sotto la doccia – scherza – in futuro, chissà?”

    Nella splendida cornice di Villa San Giovanni (RC), ieri sera, la terza tappa del concorso regionale sul palco del prestigioso resort Altafiumara.

    La giuria di esperti di bellezza, esponenti della stampa locale e dello spettacolo ha decretato la Miss che passerà di diritto alle finali di Jesolo.

    Ben sette le fasce aggiudicate:

    prima classificata Maria Assunta Apa (Miss Equilibra Calabria);

    seconda classificata Maria Giulia Iannì (Miss Rocchetta Bellezza);

    terza classificata Ilaria Giancola (Miss Equilibra);

    quarta classificata Emily Basile (Miss Compagnia della bellezza);

    quinta classificata Carmen Bertucci (Miss Interflora)

    e le fascie speciali Miss Villa San Giovanni Vanessa Bruno

    e Miss Altafiumara resort e spa Alessia Siclari.

    E già dalla primissima selezione Miss Italia Calabria ha cambiato volto! Miss Italia Calabria quest’anno rende omaggio alla cultura, all’arte senza dimenticare il sociale e dando largo spazio ai giovani talenti. Il concorso, dunque, ha un nuovo look, dalla scenografia completamente rinnovata ideata dal direttore artistico Claudio Greco.

    In giuria, anche il Sindaco di Villa San Giovanni Antonio Messina che ha ricordato che ben 40 anni fa nella stessa location si svolse la finale nazionale di Miss Italia alla presenza dell’indimenticabile patron del concorso Enzo Mirigliani!

    Presidente di giuria Antonella Freno direttore generale della “Fondazione Calabria Roma Europa” e Presidente Nazionale Italide- Istituto Europeo di Cultura e Politica. E come di tradizione lo show ha esordito con una breve intervista a una giovane e talentuosa scrittrice calabrese. Giusy Versace autrice del romanzo “ Maddalena. La forza del destino”. Un racconto di formazione:” Il mio libro racconta della forza del coraggio di essere una giovane donna nei nostri tempi”.

    Un tema caro a Miss Italia Calabria che, anche in questa tappa, ha presentato i due spot sociali firmati dall’attore Stefano Muroni. Due video che lanciano un messaggio di pace e di amore verso le donne.

    Non solo concorso, dunque, ma anche spazio alla musica con le splendide interpretazioni del gruppo etnico Nemea ( finalisti al Premio Mia Martini 2015), di Antonia Laganà direttamente dal talento show The Voice e dei talentuosi danzatori del gruppo FIDS (Federazione italiana danza sportiva) Saverio Carbone e Federica Scappatura.

    Oltre alla presenza fisica Miss Italia Calabria, in questa edizione, cerca di più… giovani donne affascinanti e talentuose, future dive dello showbusiness. Dopo le tre sfilate in passertella, come da tradizione (in abito da sera, in bikini e in costume istituzionale) la giuria tecnica ha volutato le ragazze anche per la loro personaità. Una breve intervista in cui le concorrenti hanno dovuto dimostrare di essere spigliate e disinvolte. Domande sulla loro vita, i loro sogni nel cassetto, le personali aspirazioni, i talenti artisitici e anche un po’ di cultura generale. Una chiaccherata in cui molte concorrenti si sono esibite in vere e proprie performance estemporanee. Le giovani miss hanno dimostrato di avere talento nel canto, nella danza, nella recitazione.

    “Qui sulla riva dello Stretto è stata una tappa entusiasmante – afferma la patron Linda Suriano – Villa San Giovanni e la prestigiosa struttura che ci ospita ci hanno accolto benissimo per questo ringraziamo l’amministazione comunale e il Sindaco Antonio Messina per questa opportunità – e continua – Questa serata è stata importantissima per il concorso. La miss incoronata questa sera avrà la possibilità di passare direttamente alle finali di Jesolo ed entrare di diritto tra le dieci calabresi che si contenderanno il titolo di Miss Calabria”.

    A curare la manifestazione, esclusivista per la Calabria: l’agenzia Carlifashionagency (diretta da Carmelo Ambrogio e Linda Suriano), in collaborazione con lo stilista Claudio Greco. A condurre le selezioni, presentarice ufficiale, la giornalista Raffaella Salamina. E’ lei a condurre sul palco le serate di Miss Italia e a coordinare l’ufficio stampa.

    “Sono felice di questa serata il pubblico ci ha accolto con entusiasmo- afferma il direttore artistico Greco – La nuova squadra di Miss Italia sta dando il meglio di sé e sono sicuro che troveremo la nostra Miss Calabria. Cultura, arte, talento e tanta bellezza sono questi gli ingredienti vincenti di Miss Italia Calabria ”.

    Ed ora, Miss Italia Calabria continua: prossima tappa del concorso il 2 agosto, alle ore 21.30, Reggio Calabria sul suggetivo lungomare Falcomatà.