• Home / CITTA / Catanzaro / Riflettori della stampa nazionale sul Magna Graecia Film festival e su Catanzaro

    Riflettori della stampa nazionale sul Magna Graecia Film festival e su Catanzaro

    I riflettori della grande stampa nazionale accesi sul Magna Graecia Film festival e su Catanzaro. Dopo il servizio passato venerdì scorso sul Tg1, da registrare oggi un articolo sul Corriere della Sera, pagina degli spettacoli, dedicato ai premi consegnati nella serata finale e soprattutto alla vittoria di Michele Alhaique con il suo straordinario “Senza nessuna pietà”. L’articolo del Corriere segnala anche il calore e l’entusiasmo del pubblico calabrese che ha seguito con interesse l’intera rassegna. Del MGFF si occuperà, nel numero che uscirà a fine settimana in edicola, anche Panorama, mentre sono attesi altri servizi su Vanity Fair e Gente. Sempre nella prossima settimana, è previsto lo speciale di Rai Uno girato da Samanta Togni per “Effetto estate”. La Togni, che ha seguito per tre giorni la kermesse diretta da Gianvito Casadonte, si è detta entusiasta di raccontare un evento così popolare ed effervescente. “Un ritorno straordinario di immagine – ha commentato il sindaco Sergio Abramo – che premia la nostra scelta di puntare su una manifestazione di grande popolarità e che ha registrato presenze importanti, proponendo l’evento di punta dell’estate calabrese, come ha riconosciuto ieri il vicepresidente della Regione Viscomi”.