• Home / CITTA / Crotone – Già grande partecipazione per la seconda edizione della “Fiera Medievale Città di Crotone”

    Crotone – Già grande partecipazione per la seconda edizione della “Fiera Medievale Città di Crotone”

    Partita con una grande partecipazione popolare la seconda edizione della “Fiera Medievale Città di Crotone.

    Centinaia di crotonesi e di ospiti in città in occasione delle vacanze estive hanno affollato il percorso del corteo storico che si è snodato nelle principali vie cittadine e nel centro storico.

    La manifestazione, che rievoca una storica fiera medievale, Gesù Maria, che si teneva nel 1400, ha confermato tutto il suo fascino grazie soprattutto alla presenza dei figuranti nei tipici costumi dell’epoca e degli sbandieratori i cui virtuosismi entusiasmano grandi e soprattutto bambini.

    La fiera è promossa dall’Amministrazione Vallone ed è organizzata dall’assessore alle Attività Produttive Francesco Barretta, che ha seguito tutto il percorso della prima giornata della Fiera Medievale che si protrarrà fino a domenica 2 agosto, con la collaborazione della Associazione Don Pedro de Toledo presieduta da Antonio Carella.

    Presenti anche gli assessori comunali Sergio Contarino e Claudio Molè.

    Il corteo storico si è dato appuntamento in piazza della Resistenza ed ha proseguito il suo percorso in via Vittorio Veneto fino ad arrivare in piazza Duomo.

    I figuranti in curati costumi medievali, gli sbandieratori accompagnati dal rullare dei tamburi e delle trombe hanno fatto una prima tappa nel corso della rievocazione storica davanti alla Basilica Cattedrale.

    All’interno della Basilica si è svolta la suggestiva cerimonia della benedizione dello Stendardo.

    Don Ezio Limina, che ha celebrato la funzione, ha sottolineato la valenza dell’iniziativa ed ha auspicato che oltre al periodo estivo la manifestazione possa essere proposta anche durante il periodo della festa patronale dedicata a S. Dionigi in ottobre.

    Il corteo storico è continuato nel centro storico fino ad arrivare al Castello Carlo V dove c’è stato lo spettacolo degli sbandieratori a cura dell’associazione Culturale Triscine di Taverna.

    All’esterno del Castello sono stati allestiti stand espositivi con produzioni artigianali e gastronomiche che resteranno aperte tutti i giorni della Fiera dalle 18.00 alle 24.00

    La Fiera prosegue oggi e domani con altri eventi e sorprese, tra cui lo spettacolo musicale Sinafe Medieval a cura del Gruppo Strumentale “I Chinen” che utilizzerà strumenti originale dell’epoca fino al gran finale di domenica 2 agosto al Castello Carlo V dove alle 21 ci sarà lo spettacolo con gli sbandieratori e i mangiatori di fuoco.