• Home / CITTA / A Messina “Insieme con il sociale……” spettacolo solidale nell’arena estiva della “Lega Navale Italiana”

    A Messina “Insieme con il sociale……” spettacolo solidale nell’arena estiva della “Lega Navale Italiana”

    L’appuntamento serale con la solidarietà si è svolto nell’arena estiva della “Lega Navale Italiana” di Grotte Messina, la bella location ha ospitato domenica 2 agosto, lo spettacolo “Insieme con il Sociale….” organizzato dall’Associazione “L’aquilone”, in sinergia con la Lega Navale Italiana Sezione di Messina e con il supporto di altre importanti realtà cittadine.

    La serata è stata allietata dalle danze orientaleggianti, delle “Ninfe del Deserto” della maestra Maria Grazia De Seta,  dal Trio Pop Lirico dell’Accademia Pianistica Italiana di Taormina composto da: Antonio Currenti, Salvo Pio Grasso e Ivan Stringelli, Cantante e pianista Graziana Pavone, pianista Matteo Puglia, coordinati dal maestro Giovanni Musmarra. Inoltre si sono esibiti i cantanti e attori utenti del Centro Diurno Camelot di Messina seguiti dal Dott. Matteo Allone e coordinati dalla dott.ssa Anna Clemente, il chitarrista messinese  Alessandro Ariosto, il cantante G. Pio Garoppo e il cantante attore Piero Lucca.

    Lo spettacolo è stato presentato dalla giornalista Letizia Lucca, regista Antonio Cucinotta. Gli spettacoli sono stati intercalati da interviste e interventi, il primo ad essere intervistato è stato il Presidente Lo Faro, il quale ha dichiarato: “La sua soddisfazione per il traguardo dei dieci anni dell’Associazione l’aquilone, ha ringraziato i media per il sostegno, la Lega Navale di Messina e il suo Presidente Carmelo Recupero per l’importante supporto logistico ricevuto negli ultimi anni e ancora un grazie particolare  ai tanti amici che stanno sostenendo, con i fatti l’associazione a cominciare dal pubblico presente nell’arena”. A Seguire l’intervista al dott. Matteo Allone dirigente del Centro Diurno Camelot, che ha illustrato la positività degli aspetti terapeutici, che i malati hanno quando entrano in contatto con il mare e con il mondo della canzone e dello spettacolo in genere. Il Presidente della Lega Navale Carmelo Recupero si è soffermato sul sostegno alla solidarietà che la Lega Navale è disposta a dare soprattutto quando ci sono progetti sociali seri e condivisi.

    Inoltre negli spazi del giardino a mare della Lega Navale, si è potuto ammirare una mostra di pittura benefica curata dall’artista Titti Crisafulli in collaborazione con i pittori Mek Zodda e Tanino Bruschetta,  a fine serata i tre artisti hanno regalato tre quadri da utilizzare poi in attività di solidarietà all’Associazione l’Aquilone.

    Lo spettacolo che il pubblico ha dimostrato di gradire, è stato organizzato per sostenere e festeggiare i dieci anni del progetto “Un mare da vivere….. senza barriere” dell’Associazione “L’aquilone” l’importante progetto cresciuto negli anni ha avuto la collaborazione di diverse Associazioni di volontariato, che hanno dato il  loro contributo solidale.